Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

La deliziosa stagione dei mirtilli, che in alcune regioni della Germania è anche chiamata mirtillo, inizia a luglio. Per un periodo di diverse settimane, i nuovi frutti continuano a maturare. I frutti dolci non si conservano a lungo, motivo per cui bisogna conservarne quantità maggiori velocemente. Se hai un congelatore, puoi conservare facilmente i frutti di bosco. Se correttamente congelati, non diventeranno molli anche dopo lo scongelamento.

Superfood locale

I mirtilli piccoli sono un vero superfood: oltre alle vitamine A, C ed E, le palline blu contengono molte vitamine del gruppo B oltre a minerali, tannini e antociani antinfiammatori, che secondo recenti ricerche rallentano il processo di invecchiamento e anche in una certa misura per prevenire il cancro. Quindi non c'è da meravigliarsi se le bacche dolci non sono solo deliziose, ma anche salutari.

Congela i mirtilli

Perché dovresti congelare i mirtilli?

Tuttavia, i mirtilli non durano a lungo e dovrebbero essere conservati il prima possibile dopo l'acquisto o la raccolta. Questo può essere fatto in modo semplice e veloce congelando in congelatore, soprattutto perché questo metodo è il modo migliore per preservare gli ingredienti preziosi oltre che il gusto e la consistenza. Opportunamente scongelati, possono quindi essere utilizzati come frutta fresca e non hanno quasi perso il loro aroma.

Naturalmente, oltre al congelamento, hai altre opzioni per conservare le bacche fresche per un periodo di tempo più lungo. Ad esempio, i mirtilli sono meravigliosi:

  • Essiccazione (ad es. in un disidratatore)
  • Cucinare marmellata o gelatina
  • Cottura delle conserve
  • spremere il succo

Lo svantaggio di tutti questi metodi, tuttavia, è che i molti ingredienti salutari nei mirtilli vengono distrutti dal riscaldamento e la frutta lavorata in questo modo non è più versatile come quella fresca o congelata. Mancano anche del morso croccante che è così tipico delle bacche popolari.

Vendemmia a destra

Per congelare correttamente i mirtilli, non devono essere né troppo acerbi né troppo maturi: le bacche acerbe non hanno l'aroma caratteristico né le vitamine, i minerali e simili importanti a questo punto sono completamente sviluppati. Le bacche troppo mature, invece, tendono a perdere il morso, diventare morbide dopo lo scongelamento e perdere sapore. Pertanto, regolare con precisione il tempo di raccolta corretto controllando regolarmente i cespugli e gli arbusti. È meglio raccogliere come segue:

  • il prima possibile al mattino
  • Conservare le bacche liberamente in un cestino o in un altro contenitore arioso
  • toccare con attenzione, non spremere
  • I mirtilli sono molto sensibili alla pressione e poi vanno rapidamente ammuffiti
  • non conservare troppe bacche una sopra l'altra
  • Lavorare il prima possibile dopo la raccolta
  • Conservare in frigo per uno o due giorni al massimo

Consiglio: I mirtilli di bosco sono molto più aromatici dei grandi mirtilli coltivati dall'orto. Tuttavia, dovresti sempre sciacquarli accuratamente e poi riscaldarli per rendere innocue le uova di tenia di volpe. Congelarli non li ucciderà!

preparazione

Prima di congelare, selezionare con cura la frutta in modo che solo le bacche fresche e integre possano entrare nel congelatore. Cogli l'occasione per strappare gli steli che sono ancora attaccati. Riempi con cura i mirtilli selezionati in un grande setaccio e sciacquali accuratamente sotto l'acqua corrente limpida. Quindi asciugali con altrettanta cura con e su un canovaccio da cucina, perché la frutta congelata umida tende a scoppiare quando scongelata e può diventare molliccia.

Congelare

Dopo aver lavato e selezionato, si congelano ora i mirtilli, per cui i frutti vengono prima precongelati su una teglia o su una teglia. Ciò eviterà che in seguito si formino grumi solidi di bacche che si sono congelati insieme. Ecco come funziona:

  • Pulisci e asciuga accuratamente la teglia
  • Distribuire sopra i mirtilli
  • possono essere solo uno accanto all'altro, non uno sopra l'altro
  • non mettere troppe bacche sul vassoio
  • preferire utilizzare più vassoi o avviare più passaggi
  • Riponete la teglia nel congelatore con i frutti di bosco scoperti
  • Lasciamo congelare per circa un'ora o due
  • Versare le bacche in un contenitore chiudibile a porzioni
  • congelare correttamente

I mirtilli così conservati si conservano per circa sei mesi.

Consiglio: se non hai un congelatore a pozzetto, ma solo un congelatore o un congelatore a cubetti, puoi anche precongelare i mirtilli su un piattino.

Scongela i mirtilli

Se si desidera utilizzare i mirtilli surgelati per la cottura o la cottura al forno, non è necessario scongelarli prima. La frutta ancora congelata può essere utilizzata meravigliosamente anche per frullati o bevande miste a base di latte. Per il muesli o uno spuntino, versa acqua tiepida (non bollente!) sulle bacche. Quando l'acqua si sarà raffreddata, scartatela e, se necessario, irrorate di nuovo la frutta. Dopo sono come fresche, solo il guscio potrebbe essere diventato un po' duro.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: