Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Una siepe di bambù non è solo una buona protezione per la privacy, ma porta anche qualcosa di esotico nel giardino di casa. Ma le piante della famiglia delle graminacee sono ottime anche per balconi o terrazze. Poaceae, un vero colpo d'occhio. Le varie specie di bambù di solito sopravvivono bene all'inverno tedesco all'aperto. Tuttavia, capita che il bambù si asciughi nonostante le buone cure invernali. E allora sorge la domanda: cosa fare?

Caduta naturale delle foglie

Sebbene il bambù sia una pianta sempreverde, perde anche le foglie. Questa caduta naturale delle foglie inizia dall'autunno al tardo autunno. Tuttavia, non perde tutte le foglie, ma si sbarazza solo di quelle che non gli sono più utili, cioè le foglie che non ricevono abbastanza luce per la fotosintesi. Il diradamento regolare aiuta il bambù, perché in questo modo entra abbastanza luce all'interno della pianta.

Perdita innaturale delle foglie

I seguenti tipi di danni, che si verificano principalmente in inverno, non sono cause naturali, anche se annaffiate regolarmente le piante di bambù:

  • perdita di tutte le foglie
  • culmi gialli o marroni

Se compaiono questi segni, significano che le radici di bambù hanno subito danni. Questo di solito può essere ricondotto a due cause:

  • siccità fredda
  • mancanza di formazione delle radici prima dell'inverno
Fargesia murielae, bambù ombrello, bambù Muriel

siccità fredda

La maggior parte delle specie di bambù che vengono offerte per la semina in giardino in questo paese tollerano temperature fino a -25 °C o -30 °C. Come piante sempreverdi, tuttavia, hanno bisogno di acqua a sufficienza anche nella stagione fredda, poiché molta umidità evapora attraverso le foglie. Pertanto sentito irrigazione regolare con l'erba dolce per la cura invernale, altrimenti si secca.

Per siccità fredda si intendono periodi in cui non ci sono precipitazioni e il termometro scende ben al di sotto del punto di congelamento. Quindi c'è tempo secco e freddo che gela il terreno. Questo tempo ha due conseguenze per le piante:

  • nessuna possibilità di assorbimento d'acqua
  • le radici si seccano

Poiché l'erba dolce non ha l'acqua necessaria per sopravvivere, le possibilità di salvarla sono scarse. Tuttavia, dovresti dare una possibilità alle piante e iniziare un tentativo di salvataggio:

  • abbattere radicalmente
  • versare normalmente

Con un po' di fortuna, soprattutto se l'area della radice non si è completamente asciugata, le piante ricominceranno a germogliare. Dovresti essere paziente, perché i nuovi germogli possono durare fino all'estate.

Consiglio: Innaffia preventivamente le piante con acqua tiepida durante la siccità fredda, questo aumenta le sue possibilità di sopravvivenza.

Mancanza di radicazione prima dell'inverno

Affinché il bambù possa placare la sua sete, ha bisogno di abbastanza radici. Se non ha abbastanza tempo per radicare, le radici possono seccarsi durante l'inverno perché non possono assorbire abbastanza acqua. Questo accade spesso quando l'erba dolce viene piantata troppo vicino all'inverno. Poiché le conseguenze sono spesso molto gravi, il giardiniere parla di un "danno completo al bambù". Questo si presenta come segue:

  • nuovi germogli stentati in primavera
  • morte della pianta

Consiglio: Un bambù piantato sviluppa la sua piena resistenza invernale solo dopo tre o cinque anni, perché è solo dopo questo periodo che si è davvero radicato.

Cosa fare? Poiché le piante di bambù sono molto robuste di per sé, dovresti anche provare a salvare le erbe dolci in questo caso. Pota le piante radicalmente e continua ad annaffiarle normalmente. Come per la fredda siccità, lo stesso vale qui: con un po' di fortuna e pazienza, sopravviveranno e si riprenderanno nel corso dell'anno.

coltura in vasca

C'è anche il rischio che le piante di bambù si secchino nonostante l'irrigazione durante la stagione fredda se vengono conservate in un secchio. Come per gli esemplari all'aperto, il substrato congelato e la mancanza di radici adeguate sono i due maggiori nemici nella cultura del contenitore.

Ibernazione all'aperto

Se il bambù deve svernare all'aperto, deve essere protetto dal freddo penetrante. Pertanto, il secchio è coperto da un vello. È meglio posizionarlo su una tavola di legno più spessa o un piatto di polistirolo contro il freddo dal basso. Assicurati anche che non cada troppa acqua sulla pianta dall'alto, perché le erbe dolci non tollerano il ristagno d'acqua a lungo termine.

ibernarsi dentro

Affinché la stagione fredda non possa danneggiare le piante di bambù, dovresti cercare un quartiere invernale adatto per loro. Una stanza con una temperatura compresa tra tre e sette gradi Celsius è l'ideale. Un quartiere invernale riscaldato non è raccomandato, poiché il bambù marcirà molto rapidamente lì. È anche più suscettibile ai parassiti e alla crescita di muffe. Inoltre, dovresti mantenere le piante nei quartieri invernali piuttosto asciutte.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: