Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

L'irrigazione del giardino è spesso un argomento molto discusso. L'irrigazione del giardino non dovrebbe essere solo facile e conveniente, ma anche ecologica, idrica e quindi economica. Annaffiatoi e tubi da giardino non sono sempre le soluzioni migliori. Una forma alternativa di irrigazione è il tubo a goccia, a goccia o a spruzzo. Ma anche qui è importante soppesare i pro ei contro.

Tubo Perl, tubo gocciolante e tubo spray

Poiché i nomi di questi sistemi di irrigazione suonano molto simili, sorge la domanda se ci sia una differenza tra questi tubi. Non è facile rispondere come sembra a prima vista, poiché le differenze, come spesso accade, risiedono nei dettagli.

Tubo Perl e tubo gocciolante

Un tubo di perle irriga il giardino, come il tubo gocciolante, con piccole gocce d'acqua che vengono rilasciate continuamente. La differenza, se non del tutto, è che con il tubo gocciolante le gocce d'acqua vengono rilasciate singolarmente, a intervalli maggiori, e con il tubo perla vengono rilasciate più gocce contemporaneamente, se volete, cioè non singolarmente. Il tubo di perle sembra quasi un tubo da giardino fatiscente. Ciò è dovuto al fatto che il tubo della perla ha molti piccoli "pori" da cui fuoriesce l'acqua. Quindi gocciola molto più fine del tubo di gocciolamento. Poiché è alquanto difficile distinguere tra gocce singole e gocce multiple, queste due forme di irrigazione sono disponibili in commercio per prodotti più o meno identici. Poiché alcuni produttori non fanno affatto questa distinzione, i termini sono spesso usati come sinonimi.

tubo di perle

Vantaggi e svantaggi

Il più grande vantaggio di questa forma di irrigazione è che l'acqua può essere applicata in piccole porzioni e in modo continuo. E questo fa bene alle piante, perché possono assorbire piccole dosi meglio di un getto d'acqua dall'annaffiatoio. I vantaggi in sintesi:

  • Le giovani piante non si staccano come farebbero sotto un forte getto d'acqua
  • consente di risparmiare acqua poiché l'irrigazione continua mantiene il terreno uniformemente umido e il terreno non può asciugarsi
  • L'acqua non defluisce prima negli strati profondi della terra, specialmente nei terreni asciutti

Con un tubo a goccia oa perline, è possibile risparmiare fino al 70% dell'acqua di irrigazione se il tubo viene posato correttamente e "annaffiato" al momento giusto.

Tempi di posa e colata

Tuttavia, i vantaggi menzionati per le piante e il tuo portafoglio possono essere raggiunti solo se annaffii al momento giusto, ovvero mantieni l'evaporazione dell'acqua il più bassa possibile. Pertanto, si consiglia di aprire il rubinetto solo quando il sole non splende o le temperature, soprattutto in estate, non hanno ancora raggiunto il picco durante il giorno. Questo è il caso al tramonto e all'alba quando il terreno è ancora freddo. Se il pavimento si è già riscaldato, devi aspettarti che parte dell'acqua sul pavimento caldo evapori, il che a sua volta porta ad un aumento del consumo di acqua.

Consiglio: È possibile impostare gli orari appropriati con un timer.

Il secondo punto essenziale per sfruttare i vantaggi di un tubo con perline è il corretto instradamento del tubo. Occorre distinguere tra posa sopra e sotto terra, ognuna delle quali presenta vantaggi e svantaggi.

Posa fuori terra

La posa dei tubi fuori terra è principalmente un problema visivo, perché molti giardinieri per hobby semplicemente non trovano i tubi posati molto belli. Puoi rimediare posizionando il tubo flessibile di gocciolamento sotto a strato di pacciame imbarazzato. Se per il letto del giardino vengono utilizzati tubi scuri, cioè dal marrone al nero, scompaiono quasi completamente dalla vista. Nell'aiuola, i tubi "scompaiono" quando le piante hanno raggiunto una certa dimensione, cioè coprono il tubo.

Consiglio: I tubi verdi hanno lo stesso effetto sugli spazi verdi.

Posa sotterranea

Se il tubo flessibile di gocciolamento è interrato, logicamente non puoi vederlo. Tuttavia, questo vantaggio visivo può nascondere anche un grave svantaggio, ovvero l'intasamento del tubo. Ecco perché dovresti usare un tubo di perle

  • Pavimenti con struttura molto fine
  • suoli calcarei

non posarlo sottoterra, perché calce e terriccio fine intasano il tubo di gocciolamento e per pulirlo bisogna scavarlo nel solco profondo da 10 a 40 centimetri.

tubo di spruzzatura

Con il tubo di spruzzatura, c'è una maggiore differenza rispetto al tubo a goccia oa perline. Da un lato, è offerto da molti produttori con il termine generico "irrigatore per prato" o "irrigatore per prato", dall'altro l'acqua viene rilasciata anche in altre forme. Viene spruzzato nell'aria di diversi centimetri dalle aperture del tubo, mentre l'acqua viene rilasciata direttamente nel terreno con il tubo gocciolante e perlato.

Vantaggi e svantaggi

Un porro spray è particolarmente adatto per prati e piantagioni basse. Ma possono essere utilizzati anche per piante perenni o arbusti più grandi. L'uso di un tubo spruzzatore non è raccomandato per piante a foglia larga, poiché le goccioline spruzzate possono lasciare calcare sulle foglie. Spruzzerà anche i tubi fuori terra posato, che può portare a problemi ottici nel giardino.

I vantaggi di un tubo irroratore sono particolarmente evidenti nei punti del giardino di difficile accesso. In questo modo, anche a queste piante viene fornita acqua a sufficienza. Sono anche un prezioso erogatore d'acqua per giardini rocciosi o bordure. Per il prato, una "unità di spruzzatura" dovrebbe durare almeno mezz'ora. Come con il cordone e il tubo gocciolante, dovresti aprire il rubinetto solo al mattino o alla sera, altrimenti troppa acqua evaporerà o vaporizzerà.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!