Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

La pompa da giardino è un dispositivo essenziale che facilita il pompaggio dell'acqua. Mentre in passato venivano utilizzate pompe a maniglia, una pompa moderna è ora alimentata dall'elettricità e può essere installata in modo permanente o mobile, a seconda del design. Ciò rende le possibilità di applicazione del dispositivo estremamente ampie. Diventa problematico quando il dispositivo non aspira più acqua e di conseguenza la funzione è limitata. Se la tua pompa non aspira più, troverai suggerimenti utili su come farlo.

La pompa da giardino non aspira più

Se la tua pompa da giardino ti dice improvvisamente addio, diventa problematico pompare l'acqua dal pozzo o dal tubo previsto a tale scopo. Se hai appena dimenticato di collegare il dispositivo all'alimentazione, l'errore è facile da correggere. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, la colpa è altrove, a seconda dell'alimentazione. Qui è importante confrontare le possibili cause e agire di conseguenza. Di seguito troverai 7 consigli che ti aiuteranno a trovare rapidamente una soluzione adatta. Ma prima, è importante conoscere i due tipi di pompe da giardino:

tipi di pompa

pompe di aspirazione

Le pompe di aspirazione utilizzano la pressione negativa per pompare l'acqua. Le pompe per vuoto funzionano solo ogni tanto fino all'una certo importo di finanziamento, che costituisce l'intera funzione. L'acqua fresca viene aspirata a causa della pressione, trasportata verso l'alto ed è quindi a disposizione del giardiniere. La pompa da giardino è posizionata fuori dall'acqua rispetto alle pompe volumetriche.

pompe volumetriche positive

Questo tipo di pompa è noto alla maggior parte dei giardinieri come una pompa sommersa in quanto devono essere completamente immerse nell'acqua per funzionare. Questo significa anche pompe centrifughe. Questa variante eroga idraulicamente spostando il liquido. Viene così deviato nella linea di mandata e può essere utilizzato. È proprio questa funzione che può essere causa di possibili problemi.

Ora hai una buona panoramica dei diversi tipi di pompe e puoi controllare tu stesso quale modulo usi in giardino. Ricorda: le pompe di aspirazione funzionano lontano dall'acqua, mentre le pompe volumetriche richiedono di inserirle direttamente al suo interno. Questo rende ancora più facile scoprire che tipo di pompa stai utilizzando. Per entrambi ci sono delle cause particolari che potrebbero impedire loro di succhiare. Per questo è necessario un confronto diretto.

eliminare le cause

aria

L'aria è uno dei problemi più comuni legati al funzionamento della pompa. Nel tempo, l'aria si accumula nel dispositivo, il che significa che non è più possibile aspirare acqua. In questo caso è importante chiudere la pompa sfogoper abilitare la funzione. Questo è particolarmente importante se hai acquistato un nuovo modello, perché c'è ancora molta aria nel tubo di mandata dopo il disimballaggio. In questo caso, procedere come segue:

  • Utilizzare le istruzioni per l'uso della pompa di alimentazione
  • Fare riferimento al manuale del proprietario per le istruzioni di sanguinamento
  • differisce da produttore a produttore
  • Pompe di spurgo

Dopo di che dovrebbe essere di nuovo funzionante. In caso contrario, potrebbe esserci un difetto o un altro problema. Ciò è particolarmente importante per i modelli dotati di ventilazione automatica. Se non funziona a sufficienza, la pompa è danneggiata e dovresti ripararla.

Consiglio: Se sei ancora l'orgoglioso proprietario di una pompa a maniglia, anche l'aria nella pompa può essere il problema. Per questo motivo procedere come per le altre pompe e togliere l'aria da questa per poterla riutilizzare.

tenuta

Oltre ai problemi con l'aria, il problema può essere la tenuta di diversi componenti della pompa. Se uno dei seguenti componenti è rotto o non funziona più, il dispositivo non aspira più acqua:

  • tubo flessibile
  • foche
  • valvole

Soprattutto, sono i tubi di aspirazione che vengono danneggiati quando la pompa da giardino aspira male. L'acqua penetra attraverso fessure o piccoli fori e per questo motivo possono essere pompate solo piccole quantità, il che non è l'ideale per l'uso nel proprio giardino. Ciò è particolarmente fastidioso se si è costantemente dipendenti dall'acqua. Quindi controllare i singoli componenti e sostituirli se necessario.

Consiglio: Prestare ancora più attenzione alla tenuta di un tubo formato da più elementi. Se i giunti sono solo moderatamente chiusi o addirittura rotti, la pompa non sarà più in grado di pompare acqua.

stipsi

Un'altra causa tipica è il possibile intasamento del tubo di mandata o della pompa stessa, spesso le foglie in particolare vengono aspirate e per questo bloccano la pompa da giardino, mentre fango o terra spesso rendono direttamente inutilizzabile il tubo. Se sospetti un blocco, dovresti controllare e pulire la pompa da giardino. Non aver paura di indossare i guanti qui, perché anche i giardini ben curati possono essere intasati dalle cose più strane. Dopo un po', i blocchi possono persino portare alla rottura dei tubi.

profondità dell'acqua

La profondità dell'acqua indica il livello dell'acqua esistente, che deve essere sufficiente per il tipo di pompa corrispondente. In particolare con le pompe sommerse è necessaria una certa profondità dell'acqua affinché l'apparecchio possa affondare completamente nell'acqua e svolgere così la funzione prevista. A seconda delle dimensioni delle pompe, è necessaria una profondità dell'acqua diversa perché i dispositivi più piccoli richiedono meno acqua per essere completamente coperti senza toccare il suolo. Nella maggior parte dei casi, la profondità richiesta è indicata nelle istruzioni per l'uso. Come soluzione, aumentare leggermente il livello dell'acqua e vedere se il dispositivo aspira di nuovo.

Consiglio: Se si utilizza una pompa di aspirazione, verificare che l'apertura di aspirazione sia completamente coperta. Se l'apertura è per metà nell'acqua, è possibile pompare solo una quantità di liquido corrispondentemente piccola.

linea di aspirazione

La linea di aspirazione è importante quanto la profondità dell'acqua. Ciò significa la lunghezza supportata del tubo di trasporto che il dispositivo può consentire in relazione alla capacità di trasporto. Maggiore è questa prestazione, più lungo può essere il tubo di trasporto, il che rende più facile il superamento di determinate profondità dell'acqua. Dispositivi di alta qualità ed efficaci supportano linee di aspirazione fino a una profondità da sette a nove metri. Tale linea di aspirazione è ideale per prelevare acqua da grandi profondità. Assicurarsi che la linea di aspirazione sia definita solo dalla portata. Se hai bisogno di una portata maggiore, dovrai acquistare un nuovo dispositivo nel bene e nel male.

Consiglio: Potrebbe esserci anche un problema con la valvola di fondo se è danneggiata o semplicemente mancante. Controllare la parte inferiore del tubo di aspirazione per la valvola di fondo e sostituirla se perde o è usurata per far funzionare nuovamente la pompa.

Tipo di pompa errato

Quando scegli la tua pompa da giardino, assicurati che sia davvero un dispositivo autoadescante. In molti casi, le persone scelgono il modello sbagliato per prestare attenzione ai diversi tipi di aspirazione. Quindi ci sono due tipi:

1. Non autoadescante

Con questa variante, la linea di aspirazione deve essere riempita d'acqua per l'intera vita utile per supportare la funzione. Se non c'è liquido, il dispositivo aspira in modo insufficiente o non funziona. Di conseguenza, è possibile utilizzare la pompa da giardino solo in modo insufficiente.

2. Autoadescante

Una pompa autoadescante, invece, non ha bisogno di acqua per pomparla. Il meccanismo aspira l'acqua fredda da solo e poi la promuove per l'uso.

A seconda del tipo di pompa, è necessaria una diversa installazione delle pompe. Dovresti sempre posizionare la linea di aspirazione sufficientemente in profondità nell'acqua o riempirla di liquido prima di utilizzarla per la prima volta. Una pompa da giardino autoadescante è l'ideale se non vuoi fare questo lavoro, ma è anche più costosa nella maggior parte dei casi. Ricontrolla le istruzioni per l'uso o le informazioni del produttore per questa funzione, in quanto ciò può determinare rapidamente il motivo per cui la pompa non funziona correttamente.

filtro

Infine, vanno affrontati i filtri della pompa da giardino, perché anche loro influiscono sulla loro funzione. Questi sono particolarmente necessari durante l'aspirazione per impedire l'ingresso di particelle di sporco o altre sostanze. I filtri soffrono di una forte usura perché sono in uso costante e quindi si consumano più rapidamente. Quando i filtri si rompono, la pompa da giardino si intasa, il che può essere un grosso problema. Pertanto, presta attenzione ai filtri e controlla se c'è un problema con loro che può essere risolto. Di solito devi solo cambiare il filtro.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!