Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

I corpi idrici necessitano di speciali preparazioni invernali perché molte piante da laghetto non sopravvivono alle temperature gelide. Le piante tropicali in particolare richiedono condizioni climatiche miti e reagiscono in modo sensibile alle forti fluttuazioni di luce e temperatura. Il quartiere invernale ideale è una stanza nel seminterrato. Usa i preparati per pulire il laghetto da giardino e portarlo in forma.

Preparati per l'inverno

Gli stagni più grandi sono divisi in diverse zone, che differiscono per la profondità dell'acqua. Mentre la zona della sponda o della palude gela rapidamente, le temperature sopra lo zero prevalgono nella zona centrale sufficientemente profonda. Le piante ai bordi e le piante galleggianti che galleggiano liberamente sulla superficie dell'acqua devono essere svernate in un luogo al riparo dal gelo. Le piante della zona di acque profonde possono rimanere nell'acqua in molti casi, a condizione che non siano specie sensibili al gelo. Indipendentemente dal tuo corpo idrico, puoi seguire queste istruzioni:

  • Pulire i vasi, riempire con il substrato e versare l'acqua
  • Rimuovere le piante galleggianti dalla superficie dell'acqua
  • Solleva dall'acqua cesti di piante con specie fragili
  • Scolare l'acqua dallo stagno
  • Scava con cura le piante acquatiche radicanti
  • Controlla le piante acquatiche
  • Rimuovere le parti marce delle piante per prevenire le malattie

7 piante da laghetto svernano

felce di alghe

Queste piante erbacee appartengono alla famiglia delle felci galleggianti. Sviluppano un fitto tappeto di foglie che ricoprono la superficie dell'acqua. Il loro apparato radicale finemente ramificato nuota liberamente nell'acqua e non si ancora nel substrato. Di conseguenza, le piante tropicali sono in pericolo in inverno quando la superficie dell'acqua si congela. Rimuovere la felce algale (Azolla spec.) dall'acqua in autunno, una volta che le temperature scendono verso lo zero. Quindi posiziona le piante sulla superficie dell'acqua in un acquario sufficientemente grande. Il letargo si svolge in un luogo al riparo dal gelo nel seminterrato. Prestare attenzione alle seguenti condizioni nei quartieri invernali:

  • Mantenere la temperatura dell'acqua ad un minimo di 20°C
  • posizione luminosa da una finestra
  • La temperatura ambiente deve essere compresa tra 15 e 18 °C
Piccola felce algale, Azolla caroliniana

fiore di conchiglia

Le piante tropicali sono poste sulla superficie dell'acqua come piante galleggianti. Sotto le foglie a rosetta si sviluppano lunghe radici che arrivano in profondità nell'acqua. I Pistia stratiotes si basano sulle dimensioni dello specchio d'acqua e possono raggiungere un diametro fino a 30 centimetri. Negli stagni più piccoli, invece, le rosette fogliari crescono meno rigogliose. Oltre alle dimensioni appropriate del contenitore per lo stoccaggio invernale, dovresti prestare attenzione ai seguenti fattori:

  • Evita di gocciolare aria secca e bagnata per evitare che le foglie appassiscano
  • La temperatura dell'acqua deve essere compresa tra 20 e 25 °C
  • prestare attenzione alle condizioni dell'acqua dolce
  • pH compreso tra 6,5 e 7,2
  • Non coprire il contenitore per evitare l'accumulo di calore

Prima di piantare, coprire il fondo del vaso con argilla e riempire d'acqua. Non appena il termometro scende sotto i 15 °C in autunno, utilizzare una rete per far uscire le piante dallo stagno. Le piante si adattano a temperature che rimangono le stesse tutto l'anno e non tollerano grandi sbalzi. Metti le piante acquatiche più piccole in un acquario per l'inverno. Gli esemplari più grandi avranno bisogno di una vasca o vasca con una profondità d'acqua sufficiente affinché le radici si sviluppino liberamente.

mille foglie

All'interno di questo genere sono presenti specie autoctone e tropicali che possono facilmente svernare in acque sufficientemente profonde. Se c'è il rischio che lo stagno si congeli sul fondo, dovresti piantare Myriophyllum spec. uscire dall'acqua e svernare al riparo dal gelo. Questo vale anche per migliaia di specie di foglie che crescono in mini stagni sul balcone o sul terrazzo. Tali biotopi sono indifesi contro il gelo in inverno, quindi le piante non hanno possibilità di sopravvivere. Questi aspetti dovrebbero essere considerati nei quartieri invernali:

  • Temperature ambiente tra cinque e 10 °C
  • La crescita cessa in condizioni di acqua fredda
  • I quartieri invernali non dovrebbero essere troppo bui

Scava le piante e le loro radici dal substrato. Bisogna fare attenzione durante il recupero, perché i germogli delicati si rompono rapidamente. Afferra la pianta per la base e sostieni i lunghi germogli con il palmo della mano. Quindi metti le piante in un contenitore pieno d'acqua e premi leggermente le radici nel terreno.

Latte d'acqua brasiliano, Myriophyllum aquaticum

Giacinto d'acqua

Le piante acquatiche sudamericane prosperano nel laghetto in giardino tra maggio e ottobre, a seconda della temperatura esterna. Galleggiano sulla superficie dell'acqua con i loro germogli gonfiati e sviluppano radici galleggianti. I giacinti d'acqua (Eichhornia crassipes) vengono portati presto nel seminterrato. Le piante da laghetto necessitano di:

  • Temperatura ambiente e acqua di almeno 15 °C
  • dodici ore di luce al giorno
  • una fonte di luce sopra la nave
  • ventilazione regolare
  • fecondazione

Usa una teglia per un inventario più grande. Tuttavia, i singoli giacinti d'acqua possono anche essere svernati in un vaso di vetro alto. La nave dovrebbe avere una profondità compresa tra 30 e 40 centimetri. Copri il terreno con terreno da giardino ricco di humus fino a un'altezza di 20 millimetri. Non serve ad ancorare la pianta ma migliora il contenuto nutritivo dell'acqua. Metti la pianta sul substrato e affonda le radici nel terreno. La nave viene quindi riempita d'acqua e collocata in un luogo adatto.

papavero d'acqua

Hydrocleys nymphoides è originario dell'America centrale e meridionale, dove abita l'acqua stagnante. È possibile la coltivazione nella zona centrale e profonda del laghetto da giardino. Il papavero d'acqua tollera temperature più fresche fino a 12 °C. In queste condizioni, la pianta smette di crescere fino a quando il termometro non sale di nuovo ben oltre i 18 °C. Poiché non è resistente, in autunno devi spostare la pianta acquatica nei suoi quartieri invernali:

  • Temperatura dell'acqua tra 18 e 25 °C
  • temperature più basse non creano problemi alle piante
  • acqua dolce e il più possibile priva di calcare
  • sottosuolo fangoso e ricco di sostanze nutritive
  • assicurarsi che ci sia un'illuminazione sufficiente

Metti Hydrocleys nymphoides in un cesto di piante prima di spargerlo nel laghetto da giardino. Questo ti fa risparmiare lo scavo annuale. Il cesto viene estratto dall'acqua prima dell'inverno e collocato in una nave sufficientemente grande. Un acquario riscaldabile con una copertura e uno spazio d'aria sufficientemente ampio è l'ideale per questo. Se la temperatura dell'acqua scende sotto i 12 °C a causa dell'evaporazione, le piante moriranno. I vasi aperti che sono posti nel seminterrato non sono quindi adatti.

fiore di loto

Queste piante esotiche sono piante da stagno popolari che si diffondono tra le ninfee. Sebbene i fiori di loto (Nelumbo) siano considerati resistenti, sono minacciati dal gelo. In acque sufficientemente profonde con almeno 30 centimetri d'acqua sotto lo strato di ghiaccio, le piante sopravvivono all'inverno. In caso contrario, tuttavia, la pianta dovrebbe svernare al riparo dal gelo in una stanza fresca e buia nel seminterrato, tenendo conto dei seguenti aspetti:

  • Temperatura ambiente tra cinque e 15 °C
  • L'acqua non deve fermentare
  • Rimuovere le parti della pianta in decomposizione e cambiare l'acqua
  • usa acqua dolce

Prendi i fiori di loto piantati in ciotole fuori dall'acqua e poi mettili in un secchio alto e largo almeno 50 centimetri. Fai attenzione a non far seccare le radici. Inumidisci regolarmente il substrato con l'acqua del laghetto o riempi il contenitore con acqua in modo che la ciotola sia sommersa.

Loto indiano, Nelumbo nucifera

luccio

I fiori blu rendono la pikeweed (Pontederia cordata) una pianta attraente per il laghetto in giardino. Poiché le piante acquatiche non sono resistenti, dovresti svernare le piante secondo le nostre istruzioni. Dopo aver posizionato le piante nei cestini delle piante, affondale nell'area di acque profonde del tuo laghetto da giardino a partire dalla fine di ottobre. La profondità dell'acqua dovrebbe essere di almeno 50 centimetri. In alternativa, puoi posizionare il cesto delle piante in un contenitore di altezza adeguata o svernare le singole piante nell'acquario:

  • posizione luminosa e senza correnti d'aria
  • più calda è la posizione, più luce dovrebbe essere disponibile
  • La zolla può essere piantata nel terriccio

Tagliare generosamente le parti fuori terra della pianta. Il supporto deve essere mantenuto umido ma non bagnato per tutto l'inverno. Se non hai a disposizione un contenitore adatto, puoi avvolgere le piante in uno spesso strato di foglie e conservarle in un luogo fresco e asciutto nel seminterrato.

Pikeweed Heartleaf, Pontederia cordata

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!