Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

La salvia di ananas (Salvia elegans) e (Salvia rutilans) è un'erba particolarmente aromatica e anche molto decorativa. Al tatto le sue foglie emanano un profumo delicato e fruttato. I suoi fiori commestibili color cremisi compaiono in estate o, a seconda della varietà, in un periodo più insolito in ottobre/novembre e forniscono uno splendido tocco di colore nel giardino autunnale. Tuttavia, questa salvia non è rustica ed è quindi coltivata principalmente in vasca. Dovrebbe svernare il più possibile al riparo dal gelo.

La salvia all'ananas non è resistente

C'è sia la salvia grande dell'ananas (Salvia rutilans) che quella piccola (Salvia elegans), nota anche come salvia del melone melata.

  • La differenza tra le due varietà risiede nell'altezza di crescita e nel tempo di fioritura
  • La Salvia rutilans raggiunge altezze di 80-150 cm e fiorisce nel tardo autunno
  • La Salvia elegans cresce fino a 60 cm di altezza e fiorisce già in estate
  • Questa erba perenne, fondamentalmente molto robusta ma non rustica
  • La tolleranza al gelo di queste piante provenienti dal Messico e dal Guatemala è molto bassa

In climi molto miti si può rischiare di trascorrere l'inverno all'aperto, ma questo comporta un grande rischio. Qui, oltre alla regione, sono particolarmente importanti la giusta scelta del luogo e una buona protezione invernale. Se vuoi andare sul sicuro, prendi in considerazione la salvia all'ananas solo in una pentola o secchio coltivare e portarlo durante l'inverno in una zona al riparo dal gelo. Inoltre, rimani flessibile con una cultura del bucket se le condizioni del sito non sono ottimali. Tuttavia, questa pianta non ama essere spostata troppo spesso.

Salvia Rutilans

Ibernazione in casa

Istruzioni per lo svernamento al chiuso

Svernare Salvia elegans e Salvia rutilans in vasca è il modo più semplice e promettente per far passare indenni queste piante durante la stagione fredda. Per questo sono necessari solo pochi passaggi.

  • Portare la salvia di ananas nei quartieri invernali prima del primo gelo
  • Quando le temperature si avvicinano allo zero
  • Oppure scendere permanentemente al di sotto dei 5 °C
  • Se necessario, dissotterra gli esemplari piantati e piantali in vasi
  • Quindi svernare al riparo dal gelo come le normali piante in vaso
  • Non dimenticare di annaffiare dopo la semina

Se c'è poco spazio nei quartieri invernali, la pianta può essere potata vigorosamente prima del trasloco. Il mese migliore per questo è ottobre. In caso contrario, la potatura avviene regolarmente in primavera.

Condizioni nei quartieri invernali

La salvia di ananas o melone melata che non è stata potata prima dello svernamento ha bisogno di stanze luminose, inondate di luce ma fresche per lo svernamento. Ad esempio, giardini d'inverno, scale e scantinati con luce sufficiente o altri ambienti luminosi e poco riscaldati sono adatti a questo. In queste condizioni, la salvia di solito rimane verde anche in inverno e può essere raccolta.

Le temperature dovrebbero essere comprese tra 5°C e 15°C. A temperature massime di 16 °C e molta luce, la salvia ananas può occasionalmente formare fiori anche in inverno. La cura di queste piante in inverno è limitata e limitata a molto irrigazione economica. Tuttavia, la balla non dovrebbe mai asciugarsi completamente. Dovresti evitare completamente i fertilizzanti durante questo periodo.

Consiglio: Se la salvia è stata severamente tagliata in ottobre, può svernare in un luogo più fresco e buio.

Passi prima dello svernamento

rinvasare

Se il vaso è ben radicato entro la fine dell'inverno, ha senso rinvasare la pianta prima di svernare. La primavera è comunque il momento migliore per rinvasare.

  • La nuova fioriera dovrebbe essere abbastanza grande
  • È richiesta una capacità di almeno 10 litri
  • Per prima cosa, rimuovi con cura la salvia di melone melata dalla vecchia pentola
  • Quindi rimuovere il terreno sciolto e le parti della radice morte o danneggiate
  • Per proteggersi dai ristagni d'acqua, è essenziale il drenaggio sul fondo della pentola
  • Dovrebbe essere fatto di materiali grossolani come ghiaia o ceramica rotta
  • Stendi un vello da giardino convenzionale su di esso
  • Sul vello, un substrato permeabile e ricco di sostanze nutritive
  • Idealmente una miscela di parti uguali di argilla, compost e sabbia

Ora la pianta viene inserita, riempita di substrato fino a pochi centimetri sotto il bordo del vaso, pressata e ben annaffiata. Non appena non sono previste più gelate, la pianta può uscire di nuovo. Per questo è adatto un luogo caldo e semiombreggiato, preferibilmente con sole al mattino e alla sera. Un luogo con sole cocente di mezzogiorno dovrebbe essere evitato. Se non è stata eseguita la potatura prima dello svernamento, dovresti farlo ora.

Salvia Rutilans

Tagliare

La salvia di ananas o melone è una pianta molto vigorosa che tollera la potatura. Perché un potatura regolare decisamente consigliato per questa pianta. Tuttavia, dovrebbe essere fatto prima del germogliamento, cioè all'inizio della primavera. È meglio tagliarli a una mano da terra. Non tagliare il legno vecchio. Questo taglio significa che la pianta cresce in modo più compatto e densamente ramificato e la volontà di fiorire viene mantenuta o promossa.

Ibernazione all'aperto

Quando non è possibile uno svernamento senza gelo

Se non sono disponibili quartieri invernali adatti, la salvia di ananas o melone di melata deve inevitabilmente svernare nel secchio all'aperto. Per facilitargli il letargo, dovrebbe essere potato vigorosamente verso ottobre. Quindi posizionare il secchio in un luogo riparato, preferibilmente davanti a un muro caldo della casa esposto a sud. Per proteggere dal gelo del terreno, posizionarlo leggermente più in alto su un pallet di legno, un piatto di polistirolo o simili.

In modo che la pentola e quindi anche la balla non si congeli, viene avvolta con vello da giardino, juta, pluriball o altri materiali isolanti. Coprire l'area della radice con foglie secche e paglia. Può essere utile una copertura aggiuntiva con sottobosco. Con l'aumento delle temperature in primavera, la copertura viene gradualmente rimossa. In nessun caso deve essere completamente ripulito immediatamente. Solo dopo i santi di ghiaccio, verso la metà di maggio, il coperchio può essere completamente rimosso.

Consiglio: Se la balla si congela, questa pianta sensibile al freddo di solito non può più essere salvata. Una buona protezione è tanto più importante.

Istruzioni per lo svernamento nel letto

Lo svernamento a letto generalmente non è raccomandato e nella maggior parte dei casi va storto. Tuttavia, lo svernamento all'aperto può funzionare, ovviamente solo con una protezione adeguata e solo in luoghi molto miti come il Basso Reno.

  • Sia la radice che le parti aeree della pianta necessitano di protezione
  • Coprire l'area della radice e le parti rimanenti da terra su una vasta area
  • Foglie autunnali, paglia o pile sono adatte come copertura
  • Ha senso un ulteriore rivestimento con sottobosco
  • Si consiglia la potatura pesante della salvia melone melata in autunno o ottobre
  • La potatura può aumentare le possibilità di sopravvivere all'inverno all'aperto
  • Anche esemplari d'acqua che svernano all'aperto in inverno
  • Solo nei giorni senza gelo
Salvia Rutilans

Se innaffi durante il gelo, l'acqua può congelare nei percorsi delle piante e farle letteralmente implodere. Se le parti fuori terra della pianta vengono a contatto con l'acqua gelata, la pianta in questione muore nella maggior parte dei casi.

Consiglio: Se lo svernamento nell'aiuola ha effettivamente avuto successo e la pianta germoglia di nuovo in primavera, la copertura dovrebbe essere rimossa solo gradualmente.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: