Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Il prato non è solo un'area verde ben curata, ma una figura importante di ogni giardino. Per molti giardinieri, la vegetazione lussureggiante in un colore intenso è il punto forte della propria oasi verde e richiede molta cura per ottenere un prato attraente nel quartiere. Oltre alla falciatura regolare, la levigatura funziona come una vera cura miracolosa per un bel prato, poiché la sabbia ottimizza il terreno.

sabbie

Cos'è la sabbia?

La levigatura del prato è un metodo per migliorare le condizioni del suolo del prato e quindi stimolare la crescita dell'erba. Questo metodo è stato utilizzato per decenni per preparare campi da calcio e da golf, che traggono il loro carattere caratteristico e il colore verde intenso dalla sabbia del tappeto erboso. Il minerale granulare migliora il tappeto erboso e corregge una varietà di imperfezioni che possono verificarsi anche in un prato ben curato.

  • scioglie i terreni compatti
  • Viene generato il drenaggio, proteggendo così dai ristagni d'acqua
  • il terreno diventa permeabile se il terreno è troppo pesante o ricco
  • garantisce una ventilazione efficace
  • Le irregolarità possono essere livellate

Come puoi vedere, la levigatura è adatta a molte diverse condizioni del suolo e le ottimizza per fornire una copertura erbosa attraente. Oltre a falciare, concimare e annaffiare, questo rende la levigatura una parte essenziale della cura del prato che troppo spesso viene trascurata. Le conseguenze della mancanza di carteggiatura si possono riscontrare in numerosi cingoli, terreno troppo asciutto o troppo umido e un verde chiaro che sembra non essere stato seminato a sufficienza.

Consiglio: La sabbia del prato è anche una buona protezione per il prato se il giardino è usato frequentemente da bambini o animali domestici. La sabbia funge da strato tampone e protettivo per il terreno e quindi la qualità del prato.

volta

Il momento appropriato per spargere la sabbia è la primavera o l'autunno. Se non hai mai levigato il prato prima, è una buona idea farlo in primavera in modo che l'erba possa crescere senza intoppi durante la primavera e l'estate. Nell'anno successivo si potrà poi scegliere quando effettuare la levigatura del prato. Non è necessario spargere più sabbia del prato durante tutto l'anno poiché affonderà nel terreno e rimarrà lì. Anche le forti piogge non lo laveranno via, quindi devi farlo solo una volta all'anno.

Arte della sabbia

Quale sabbia è adatta a questo?

Prima di poter iniziare la procedura, devi ancora decidere il sedimento giusto, che distribuirai alla fine. Ci sono due varianti che sono estremamente adatte per questo progetto e non sono nemmeno così costose da acquistare.

  • sabbia di quarzo
  • giocare a sabbia

Avviso: I prodotti che vengono offerti come sabbia da prato sono solitamente una di queste due varianti e dovresti quindi scoprire quale dei due tipi di sabbia è prima di acquistarla. Questo è spesso indicato anche sulla confezione della sabbia.

sabbia di quarzo

La sabbia silicea ha una struttura estremamente fine ed è costituita principalmente, se non esclusivamente, da granuli di quarzo. Questo lo rende una variante popolare per la levigatura, in quanto è molto adatta per ottimizzare il terreno, soprattutto per il drenaggio. Se scegli questa variante, dovresti scegliere un prodotto con le seguenti proprietà e non solo la sabbia da costruzione che si trova in giro.

  • a grana fine da zero a due millimetri di diametro
  • lavato
  • a basso contenuto di lime
  • se possibile a grana tonda

Questa qualità si rivela estremamente efficace per la levigatura, in quanto la sabbia di quarzo può penetrare immediatamente nel terreno ed agire grazie alla granulometria fine. Inoltre, grandi quantità di questo possono essere distribuite senza essere visivamente evidenti. Una variante economica e allo stesso tempo perfettamente adatta è la sabbia del Reno, che viene lavorata esattamente in questa forma e offre quindi le migliori condizioni per levigare il prato.

giocare a sabbia

Per giocare a sabbia si intende la sabbia che troverai nella sandbox in un parco giochi. Grazie al suo diametro da 0,063 a due millimetri, è efficace quanto la sabbia del Reno. Un altro vantaggio di questa sabbia è l'accurata pulizia, in cui limo e argilla sono stati rimossi in modo particolarmente efficace dalla sabbia del gioco per facilitare la modellazione della sabbia da parte dei bambini.

Avviso: Non confondere questa sabbia con la sabbia anticaduta, che viene utilizzata anche nei parchi giochi e si trova principalmente sotto le altalene e le palestre della giungla. Con un diametro di otto millimetri, questo è troppo grande e quindi non dovrebbe essere utilizzato.

Manuale

Per levigare il prato, devi prima decidere su una sabbia e acquisirne una quantità sufficiente. Per dosare la sabbia vale quanto segue: per un metro quadrato di prato sono necessari cinque litri di sabbia. Ovvero, per una superficie a prato di dieci metri quadrati, occorrono cinquanta litri della sabbia scelta. Se hai optato per Rheinsand, costa circa quattro euro per un metro quadrato. Giocare a sabbia è chiaramente più economico qui a 20 litri per circa tre euro. Dopo aver selezionato la sabbia, carteggiare il prato come segue.

1° passo:

  • falciare il prato ad un'altezza di circa due o tre centimetri
  • assicurati di falciare l'area in modo uniforme in modo che non ci sia troppo uso in determinate aree

2° passaggio:

  • Scarificare l'area longitudinalmente e trasversalmente
  • l'arieggiatura è importante per il terreno in modo che possa respirare di nuovo e quindi sostenere la crescita dell'erba del prato
  • questo rimuove il vecchio muschio e il pacciame dell'anno precedente o dell'estate, rendendo il terreno nuovamente più fresco
  • per questo passaggio avrai ovviamente bisogno di uno scarificatore

3° passaggio:

  • impostare lo scarificatore a una profondità compresa tra tre e cinque millimetri
  • questo è sufficiente per rimuovere abbastanza materia vegetale vecchia per preparare efficacemente il terreno per l'aggiunta di sabbia

4° passaggio:

  • Durante questo processo di lavoro, diventano evidenti le singole parti della terra, la paglia del prato
  • Devi solo rimuoverlo dopo, preferibilmente con un rastrello o un rastrello per foglie
  • il raccoglitore dello scarificatore può contenere solo piccole quantità di paglia
  • La paglia compatta il terreno, tiene fuori l'acqua ed è un terreno fertile per tutti i tipi di insetti
  • pertanto, l'uso dell'arieggiatore è necessario per rinfrescare il prato e liberarlo da agenti patogeni e parassiti
  • Inoltre, il feltro provoca ristagni d'acqua, che sono negativi per la crescita dell'erba

5° passo:

  • una volta che l'area è stata pulita, è necessario versare la sabbia in uno spargitore e allontanarsi gradualmente dal prato
  • il dispositivo farà il lavoro e distribuirà il sedimento in modo uniforme e non troppo denso

6° passaggio:

  • ovviamente puoi anche eseguire il passaggio 5 manualmente
  • fai solo attenzione a non carteggiare eccessivamente i singoli punti e creare uno squilibrio

7° passaggio:

  • quindi utilizzare un rastrello e distribuire nuovamente la sabbia di quarzo
  • prenditi il tuo tempo e assicurati che l'intero prato sia stato levigato
  • dopo la levigatura fresca, i piccoli granelli sono ancora ben visibili e quindi puoi usarli come guida
  • così puoi vedere dove manca ancora qualcosa o dove è stato distribuito troppo

8° passo:

  • poi puoi inumidire un po' il prato se è troppo asciutto

9° passo:

  • Due settimane dopo la levigatura dovresti concimare il prato se hai deciso di levigare a marzo o aprile dopo l'ultima gelata
  • ciò garantisce buone condizioni del suolo e una fitta copertura erbosa nelle prossime settimane

aerazione

A seconda delle condizioni e della natura del prato, potrebbe essere necessario aerarlo prima della carteggiatura anziché scarificare. Durante l'areazione, i prati vengono aerati ancora di più, il che è necessario solo se il tuo prato è molto compattato. Per questo viene utilizzato un aeratore manuale o meccanico. Questi hanno i cosiddetti "cucchiai" (inglese per cucchiai), che perforano buchi profondi da cinque a dieci centimetri nel terreno e quindi rompono la compattazione in modo ancora più efficace. Ciò è particolarmente importante per i vecchi pavimenti che non sono stati mantenuti per molto tempo.

Procedi come segue:

  • guidare i cucchiai nel terreno a una distanza di dieci-quindici centimetri
  • Questo crea continenti sotto forma di cilindri che vengono catturati nel vassoio sul dispositivo
  • smaltire questi
  • dopodiché puoi carteggiare come descritto sopra
  • fare attenzione a non calciare accidentalmente le parti di terreno nel terreno se si utilizza un dispositivo senza una leccarda

condimento superiore

Top dressing: la ciliegina sulla torta

Se vuoi rendere il tuo prato ancora più sano e incoraggiarlo davvero a crescere, dovresti usare il top dressing. Questo termine si riferisce a una miscela ricca di sostanze nutritive di sabbia, componenti organici e fertilizzanti.

Per le sostanze organiche si utilizzano:

  • torba
  • Compost (setacciato nel sedimento)
  • Lauberde in ottima esecuzione
  • Coni/cilindri di terreno raccolti durante l'aerazione

Inoltre, c'è un classico fertilizzante per prato che viene aggiunto alla miscela. Il top dressing è un vero cocktail nutriente per le erbe nobili del prato e questo crea le migliori condizioni per un manto erboso rigoglioso, adatto per rilassarsi in estate e che ispirerà con un verde radioso. Gli ingredienti vengono semplicemente mescolati insieme e poi setacciati in modo che il condimento superiore possa essere distribuito bene.

terreno di gioco

Allestire un parco giochi

Puoi anche salvarti i passaggi come scarificare completamente se non vuoi preparare un prato ben curato, ma un parco giochi e un prato avventura per le attività estive. Anche il prato intorno a una porta da calcio può essere trattato con esso. Per questo è necessaria anche una sabbia adeguata, che viene distribuita direttamente senza attuare accorgimenti particolari se non lo sfalcio. Per questo sono necessari solo due litri per metro quadrato e puoi riempirlo nello spargitore e distribuirlo. Quindi utilizzare un rastrello o una scopa per distribuirlo in modo più preciso. I bambini e gli animali domestici possono davvero sfogarsi qui.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!