Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Affinché i tulipani possano prosperare in modo magnifico e colorato in primavera, è molto importante piantare i bulbi correttamente. Impara dall'esperto di piante quando, come e dove piantare i bulbi di tulipano e a cosa dovresti assolutamente prestare attenzione.

piantare i tulipani

Quando i tulipani iniziano a spuntare all'inizio della primavera, viene ufficialmente annunciata la stagione della semina. Ma gli errori quando si piantano i bulbi di tulipano spesso portano a problemi di crescita, per cui nel peggiore dei casi ciò non accade affatto e si attende invano lo splendore del colore. Per prevenire ciò, è importante scoprire in anticipo come, quando e dove piantare i bulbi di tulipano. Le seguenti istruzioni esperte e preziosi consigli garantiscono una crescita sana e vigorosa dei tulipani.

comprare cipolle

Tutto inizia con l'acquisto delle cipolle. Qui bisogna prestare esplicitamente attenzione alla qualità, perché solo così le cipolle possono essere garantite. Inoltre, cipolle di qualità inferiore con malattie potrebbero, nel peggiore dei casi, persino diffondere funghi e batteri nel terreno. Pertanto, assicurati di prestare attenzione alle seguenti caratteristiche di qualità al momento dell'acquisto.

  • nessuna muffa o marciume sui bulbi
  • nessun odore di muffa
  • consistenza solida
  • sostanza potente
  • più è grande, più è probabile un'espulsione

ambientazione autunnale

In linea di principio, i bulbi di tulipano dovrebbero essere piantati all'inizio dell'autunno, quando le temperature esterne sono ancora piacevoli e non si vedono gelate. Da inizio a metà ottobre è il momento migliore per piantare i tulipani quando dovresti piantare. Puoi piantare alcune varietà di tulipani in combinazione con tempo senza gelo e/o fasi di temperatura mite fino a dicembre. Nel caso di varietà di tulipani sensibili al gelo, dovresti aspettare fino alla primavera prima di piantare.

semina primaverile

Se hai dimenticato di piantare o decidi di piantare i bulbi troppo tardi, puoi comunque farlo in primavera. Il prerequisito per questo, tuttavia, è che i tulipani siano avanzati prima di piantarli nel terreno. Se non c'è propulsione, non possono germogliare in tempo per la stagione della fioritura perché non sono abbastanza lontane nella fase di sviluppo, come nel caso di quelle che erano già state piantate in autunno. Di solito puoi ottenere bulbi di tulipano pre-piantati da qualsiasi vivaio, a seconda del tipo di tulipano, al più tardi a partire da febbraio. Ma puoi anche guidare tu stesso i tulipani.

Quando si pianta, però, bisogna tenere presente che in alcuni punti bisogna procedere in modo diverso rispetto alle piantagioni autunnali. Leggi questo sotto il titolo "Ambientazione - semina primaverile".

Posizione

La posizione giusta per un bulbo dipende dal tipo di tulipano. Ad alcuni piace il sole, altri preferiscono un certo tipo di terreno.

tulipano selvatico

Il tulipano selvatico, ad esempio, fiorisce abbastanza presto tra marzo e maggio. Con la sua altezza di crescita generalmente bassa, è ideale per i bordi delle strade o ai bordi, dove prospera sia al sole che in semi-ombra in terreno sabbioso.

tulipano da giardino

Il tulipano da giardino, invece, cresce più alto e ha tempi di fioritura diversi a seconda della varietà. Ama un posto al sole e adorna in particolare le aiuole con il suo splendore primaverile. Fondamentalmente, non è possibile nominare un luogo ottimale e questo dovrebbe essere scelto individualmente in base alla rispettiva varietà di tulipani. Le informazioni sulla posizione sono generalmente incluse con le lampadine al momento dell'acquisto.

pavimento

Sebbene le varietà di tulipani a volte preferiscano luoghi diversi, sono tutte d'accordo sulle condizioni del suolo. Quando si piantano i tulipani nel terreno, dovrebbe soddisfare alcune condizioni. Se pianti i bulbi in una scatola da balcone, dovresti usare un substrato di alta qualità.

Fondamentalmente, quanto segue si applica alle condizioni del suolo:

  • permeabile
  • nutriente
  • leggermente argilloso
  • l'alto contenuto di argilla può essere corretto con l'aggiunta di sabbia
  • Evitare il ristagno d'acqua mediante il drenaggio con ghiaia o argilla
  • pH compreso tra 6,5 e 7,0

Quando si sceglie un substrato, è necessario prestare attenzione a quanto segue:

  • Contenuto equilibrato di sabbia argillosa
  • Perlite per una maggiore permeabilità
  • nutriente
  • pH compreso tra 6,5 e 7,0

Mettere

Oltre alla posizione ottimale, al terreno giusto e alla buona qualità dei bulbi, la messa a dimora professionale dei bulbi di Tulpia è un prerequisito per una crescita forte e sana.

Una volta scelto un luogo adatto, è necessario considerare i seguenti punti:

  • larghezza del foro di impianto: circa il doppio del diametro della cipolla
  • profondità del foro di impianto: A seconda delle dimensioni della cipolla, tra 10 centimetri e 15 centimetri (il doppio della profondità della cipolla è alta)
  • distanza di impianto: Varietà di tulipani più piccole di circa 10 centimetri - varietà di tulipani più grandi tra 15 e 20 centimetri
  • La farina di roccia protegge dalla putrefazione: spolvera generosamente le cipolle prima di piantare
  • protezione dell'arvicola

Una volta piantati i bulbi di tulpia, alcuni animali, soprattutto roditori, li gustano in molti luoghi, per i quali l'arvicola in particolare vi trova cibo gustoso. I bulbi rosicchiati di solito sono gravemente danneggiati, causandone la morte indipendentemente dallo stadio di crescita in cui si trovano. L'unica cosa che aiuta qui è una protezione adeguata, che viene posizionata nella buca quando viene piantata.

I seguenti sono adatti a questo:

  • fioriere speciali
  • filo di coniglio

Questi devono essere di dimensioni tali da corrispondere alle dimensioni della buca di impianto, ma ovviamente si adattano ancora alla buca di impianto. Basta formare il filo di coniglio in una ciotola con un fondo. Assicurati di utilizzare un filo a maglia fine, altrimenti le arvicole possono passare. Sia la ciotola della pianta che il cesto metallico dovrebbero sporgere leggermente sopra lo strato superiore di terreno.

pianta

semina autunnale

  • Scava una buca della dimensione richiesta
  • Stendere ghiaia o sabbia di quarzo a circa 2 centimetri a terra (drenaggio)
  • versaci sopra un po' di terra
  • utilizzare una ciotola per piante o un cesto di filo metallico per conigli, se necessario
  • Metti il bulbo di tulpia con la radice rivolta verso il basso
  • assicurati che il bulbo sia piantato dritto
  • In terreni poveri di nutrienti, arricchisci la terra scavata con il compost
  • chiudere il buco nel terreno
  • Stendi il terreno liberamente sopra i bulbi di tulipano
  • Irrigazione non necessaria

semina primaverile

In primavera si pianta un bulbo di tulipa più in alto che in autunno. Qui i germogli devono sporgere sopra la superficie della terra. Se viene utilizzata una protezione contro i roditori per arvicole o altri predatori, la ciotola per la semina/cesto in filo metallico per conigli deve essere riempita di terra in misura adeguata.

Lo scavo è lo stesso della semina autunnale, ma il terreno attorno al bulbo viene compattato per dargli maggiore stabilità. Quindi il terreno o il substrato vengono posati liberamente attorno alle riprese e il sito di impianto viene moderatamente annaffiato. Anche se qui la profondità della buca della pianta è inferiore, la larghezza della buca della pianta consigliata e la distanza minima di impianto rimangono le stesse.

Fertilizzare

La concimazione è consigliabile dal momento in cui si vedono le prime punte delle foglie. Quando si pianta in primavera, ci dovrebbero essere almeno due o tre settimane tra il momento della semina e la prima concimazione.

Si consiglia un fertilizzante completo, che viene somministrato fino alla fioritura e ne favorisce lo sviluppo. Questo non dovrebbe avere un contenuto di azoto, perché i bulbi dei fiori immagazzinano azoto a lungo termine e ciò può comportare un'offerta eccessiva e una ridotta crescita dei fiori. Di conseguenza, dovrebbero essere utilizzati solo fertilizzanti speciali privi di azoto.

svernamento

Quando il prossimo inverno si annuncia, i bulbi delle piante non devono necessariamente essere dissotterrati e ibernati in uno speciale quartiere invernale. Se hanno prosperato in modo sano durante la stagione, di solito hanno abbastanza potenziale per sopravvivere indenni al freddo inverno nel terreno o nel box del balcone. Tuttavia, lascia gli steli dopo la stagione della fioritura, poiché è qui che traggono la loro forza e ricresceranno la primavera successiva.

spingere

Guida invernale

Tuttavia, le varietà di tulipani sensibili dovrebbero essere dissotterrate e svernate al riparo dal gelo. Questo ha anche il vantaggio di prevenire la putrefazione, che distrugge molte piantagioni di cipolle, soprattutto durante l'inverno piovoso. Tuttavia, per la semina primaverile è necessaria una forzatura.

propulsione terrestre

Scegli un luogo asciutto per i quartieri invernali. La terra dovrebbe essere completamente rimossa. Se ti attieni ai seguenti punti, puoi svernare e far germogliare i tulipani sensibili intatti in modo da poterli rimettere all'aperto ben preparati all'inizio della primavera.

  • trasferirsi nei quartieri invernali al più tardi in ottobre
  • conservare al fresco tra 0 gradi Celsius e un massimo di otto gradi Celsius
  • i quartieri invernali dovrebbero essere bui senza luce naturale, come un seminterrato o una scatola di legno
  • mettere in un contenitore riempito di sabbia e/o torba
  • Spremi la cipolla di tulpia non più della metà
  • non innaffiare o concimare
  • Germogliamento dopo circa 8-16 settimane, a seconda del tempo e delle condizioni del sito

metodo dell'acqua

  • partire dall'inizio di febbraio
  • usa un barattolo di vetro che sia bulboso nella parte inferiore e a forma di imbuto nella parte superiore (disponibile nei negozi di articoli da giardino)
  • riempire completamente d'acqua la parte bulbosa
  • Metti le cipolle nel barattolo con la punta rivolta verso l'alto
  • Tra la buccia di cipolla e la superficie dell'acqua è necessario mantenere una distanza di cinque o sei millimetri
  • dopo alcuni giorni si formano le radici e sporgono nell'acqua
  • Evitare il contatto con cipolla e acqua (rischio di marciume)
  • I tulipani possono rimanere nel barattolo o essere piantati all'aperto

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: