Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

La begonia è una delle piante più apprezzate, trova il suo posto sia nel giardino estivo che come pianta d'appartamento. Con poche eccezioni, le varietà non sono rustiche e anche conservate in una stanza calda, richiedono cure/trattamenti speciali perché hanno esigenze diverse rispetto all'estate. La giusta preparazione per l'inverno fa sì che la pianta cresca sana e vigorosa già l'anno successivo e che si formino tanti fiori.

svernamento

Le begonie vanno in letargo: ecco come puoi prenderti cura di loro in inverno

Quando si tratta di letargo e cura invernale, si fa una distinzione tra begonie da esterno e piante da interno pure. Mentre alcuni esemplari in vaso fioriscono bene in inverno, le piante da giardino iniziano la loro fase dormiente già in autunno. La necessità di cure e la preparazione per la stagione fredda sono di conseguenza diverse.

begonia da camera

Nei mesi invernali, la pianta di foglie di ardesia altrimenti robusta può reagire in modo particolarmente sensibile agli influssi della luce. Se riceve troppo o troppo poco, di solito reagisce perdendo le foglie. Ciò richiede un'interazione ottimale tra temperatura ambiente e fornitura di luce. La potatura incoraggia la crescita di germogli e fiori l'anno prossimo. Le begonie in particolare, che fioriscono a lungo, si presentano solitamente l'anno successivo con un'abbondanza di fiori meno pronunciata. Anche l'umidità deve essere giusta, poiché le begonie sono molto soggette alla muffa in inverno e c'è il rischio di disidratazione.

Begonia geogoensis, foglia di ardesia

Tagliare

Se la begonia è appassita, i resti del fiore e le parti della pianta essiccata vengono sempre tagliati. Se fiorisce a lungo in autunno o anche in inverno, l'intera pianta dovrebbe essere ridotta di un terzo, altrimenti tenderà a diventare più chiara nel prossimo anno. La potatura assicura che nella successiva fase di crescita il fogliame diventi più denso e il numero di fiori forti aumenti. Inoltre la potatura rende la Begonia nel complesso più robusta.

Durante il taglio, è essenziale assicurarsi che l'utensile da taglio sia pulito. Eventuali batteri potrebbero altrimenti entrare nelle interfacce umide e, nel peggiore dei casi, far ammalare gravemente la pianta.

CONSIGLIO: Soprattutto quando si tagliano esemplari di piante più grandi e steli più spessi, è consigliabile mettere polvere di carbone o resina sui tagli in modo che si asciughino più velocemente e non offrano un bersaglio per le infezioni con alta umidità in inverno.

Begonia geogoensis, foglia di ardesia

Posizione

Alla begonia indoor piace che sia più scuro e più fresco in inverno. La regola generale qui è: più freddo è, più buia dovrebbe essere la posizione.

  • Temperatura ambiente compresa tra 16 gradi Celsius e 20 gradi Celsius
  • ottimale: finestre "fredde" rivolte a nord o finestre "più calde" rivolte a ovest/est
  • utilizzare la luce artificiale sulle finestre ovest/est se necessario nelle grigie giornate invernali
  • nessuna luce solare diretta
  • garantire un'elevata umidità

irrigazione e concimazione

  • Da settembre, la concimazione con fertilizzante per fiori dovrebbe essere interrotta
  • Da dicembre all'inizio della fioritura ad aprile, applica fertilizzante per piante verdi ogni otto settimane
  • annaffiare solo leggermente quando la superficie del terreno si è asciugata in modo significativo
  • in alternativa: spruzzare leggermente la pianta una volta al giorno

Da febbraio/marzo riprenderanno le consuete cure delle begonie indoor.

CONSIGLIO: Nei mesi invernali, la Begonia dovrebbe essere controllata regolarmente per i parassiti, che sono particolarmente attratti dall'umidità elevata. Il controllo deve quindi essere avviato immediatamente per evitare danni maggiori.

Begonia x semperflorens cultorum, begonia polare

begonie all'aperto

Alcune varietà di begonia, come la begonia ghiacciata, possono rimanere all'aperto fino al primo gelo. Per precauzione, tutte le altre varietà dovrebbero essere preparate in ottobre per il freddo in arrivo e per lo svernamento in luoghi al riparo dal gelo.

Posizione

A differenza delle begonie da interno, che sono abituate al calore, la begonia da esterno non resistente, sia come pianta da vaso che come tubero, ha bisogno di una cella frigorifera che la protegga dal gelo. Cantine, garage o una casetta da giardino sono l'ideale per questo scopo. Sebbene possa resistere a una temperatura ambiente fino a 0 gradi Celsius, dovrebbe comunque essere nell'intervallo positivo in modo che il freddo non tiri troppo le riserve di potenza.

  • temperatura ambiente ottimale: 10 gradi Celsius
  • Luce: ombreggiata/scura - evitare la luce solare diretta
  • garantire l'equilibrio dell'aria attraverso una ventilazione regolare
  • rimettili fuori dopo i santi del ghiaccio a maggio
Begonia tuberhybrida, begonie tuberose

svernamento della pentola

Se la begonia deve essere piantata fuori dal letto in un vaso per l'inverno o se ha trascorso l'estate in un secchio all'aperto, sono necessarie le seguenti misure affinché possa sopravvivere senza problemi all'inverno.

  • Dissotterra e semina al massimo in ottobre
  • utilizzare un substrato asciutto e sciolto
  • Rinvasare le piante in vaso se necessario
  • in caso di contatto con il suolo, posizionare la pentola/secchio su polistirolo, legno o cartone
  • Esamina la pianta alla ricerca di parassiti e malattie e combatti/tratta se necessario
  • Se le cipolle/i tuberi sono molto bagnati, asciugateli bene con carta assorbente prima di rinvasare
  • Accorciare le foglie di circa due centimetri
  • Coprire il terreno con sottobosco, foglie o paglia
  • non utilizzare pacciame di corteccia - pericolo di muffa!
  • Innaffia leggermente solo quando lo strato superiore del terreno si è asciugato
  • non concimare più
Begonia x semperflorens cultorum, begonia polare

svernamento dei tuberi

Se solo il bulbo della foglia di ardesia, come vengono anche chiamate le begonie, sverna, procedi come segue.

  • Dissotterra i tuberi al più tardi prima del primo gelo
  • Rimuovere il terreno dai tuberi
  • Accorcia la pianta a una mano sopra il tubero
  • torcere liberamente nel giornale
  • Se possibile, non cambiare posizione durante la fase di riposo
  • spruzzare di tanto in tanto i tuberi umidi
  • Apri il giornale una volta alla settimana per mandarlo in onda

Svernare i tuberi è particolarmente adatto per i giardinieri per hobby che non vogliono perdere tempo ad annaffiare occasionalmente.

Begonie resistenti

Le varietà rustiche e resistenti al gelo includono Begonia grandis ssp evansiana e Begonia sinensis ssp evansiana. Entrambi sono begonie perenni che tollerano temperature fino a meno 10 gradi Celsius. Si consiglia comunque di ricoprire il terreno sopra la zona delle radici con materiale isolante come sterpaglia, aghi di pino, paglia o foglie.

Begonia geogoensis, foglia di ardesia

Le varietà di begonia rustica non vengono ridotte in autunno, poiché di solito continuano a fiorire fino a poco prima dell'inizio dell'inverno. Qui una potatura dovrebbe essere fatta solo all'inizio della primavera prima della nuova stagione di crescita. In autunno vengono rimossi solo i fiori appassiti e le parti essiccate della pianta.

fine inverno/inizio primavera

Da circa febbraio, le begonie indoor e outdoor annunciano la fine dell'inverno e lentamente tornano dal letargo alla vita attiva. Pertanto dovrebbero essere spostati in un luogo più caldo e luminoso rispetto alla loro posizione invernale. Le piante d'appartamento si godono il sole mattutino o serale sulle finestre ovest o est. Le begonie all'aperto in vasi o vaschette dovrebbero essere esposte a poche ore di sole pomeridiano da metà aprile. Dopo i santi del ghiaccio, le begonie e i tuberi all'aperto possono tornare in giardino o sul balcone.

taglio primaverile

A fine marzo/inizio aprile si possono tagliare le piante che hanno fiorito a lungo nell'anno precedente. Se parti della pianta si sono seccate durante i mesi invernali o hanno un livello di umidità molto elevato, devono essere tagliate. In caso contrario, c'è il rischio che si formino muffe, soprattutto con le begonie da esterno e troppa umidità se le colpisce molta pioggia dopo che sono state messe all'aperto.

Begonia tuberhybrida, begonie tuberose

irrigazione e concimazione

Una volta che la begonia è arrivata nella sua posizione primaverile, il bisogno di acqua inizia lentamente ad aumentare. Mentre all'esterno di solito è ancora coperto dalla pioggia, le piante d'appartamento ora hanno bisogno di annaffiare di nuovo, perché la posizione più calda significa che il terreno si asciuga più velocemente.

Tutte le specie di begonie vengono fecondate non appena sono germogliate e sui nuovi germogli compaiono le prime foglie verdi. Inizialmente, dovrebbe essere utilizzato un fertilizzante puro per piante verdi ricco di sostanze nutritive e minerali per favorire la crescita. Non appena si possono vedere i primi boccioli di fiori, questo può essere sostituito con fertilizzante per fiori.

tuberi

La fine di febbraio o l'inizio di aprile è il momento migliore per scartare i tuberi o i bulbi di begonia svernati dal giornale e piantarli in un substrato ricco di sostanze nutritive. Quindi hanno bisogno temporaneamente di un luogo luminoso, dove siano ancora protetti dal gelo. Anche a loro è quindi permesso di uscire all'inseguimento dei santi del ghiaccio.

Begonia geogoensis, foglia di ardesia

Conclusione

Poiché l'ardesia prospera in luoghi in cui altre piante hanno poche possibilità di sopravvivere, vale la pena portarle durante l'inverno in modo ottimale in modo che possano rinfrescare aree non spettacolari in giardino, sul balcone o in soggiorno con i loro fiori colorati l'anno successivo .

Se ti attieni ai punti di cura qui menzionati prima, durante e dopo il periodo invernale, potrai mettere in letargo le begonie senza problemi. Oltre a questo, è anche importante controllare regolarmente la presenza di parassiti, che l'inverno porta sempre più con sé. Non importa quanto perfetta possa essere la cura, se i parassiti possono fare i loro danni inosservati, anche la migliore cura è inutile, solo una rapida reazione al controllo dei parassiti.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: