Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Non importa se vuoi cambiare il tuo giardino o se vuoi trasformare la terra desolata del cantiere in un'oasi verde vivente dopo aver costruito una nuova casa, sei sempre sulla madre terra come base di crescita vitale per arbusti, alberi e altre colture dipendenti. Se non ce n'è abbastanza, questo terreno, noto anche come terriccio da campo, deve essere necessariamente acquistato. Come puoi riconoscere tu stesso la qualità del suolo ed evitare proprietà svantaggiose è mostrato utilizzando le seguenti caratteristiche.

Terreno vegetale - Definizione

Il terriccio superiore si riferisce allo strato superiore fertile del terreno, spesso da 20 a 30 centimetri, di un terreno coltivato naturalmente. Contiene microrganismi, lombrichi e altre creature, oltre a importanti nutrienti, minerali, oligoelementi e azoto. Anche il terriccio è di fondamentale importanza per l'approvvigionamento idrico delle piante. La sua forza dipende dalla profondità di penetrazione dell'ossigeno vitale e dipende fortemente dalle condizioni del suolo. Contrariamente al terriccio artificiale, al terriccio da giardino, al terriccio per piante ornamentali, ecc., il terriccio trae le sue proprietà dalla formazione naturale di humus, dalla decomposizione delle piante, ecc. e non dall'aggiunta mirata (per lo più) artificiale di fertilizzanti o pesticidi. Questo è esattamente il motivo per cui la protezione del suolo è particolarmente importante per il terriccio.

criteri di qualità

Come riconoscerli

Sfortunatamente, non esiste una scala stabilita e universalmente applicabile per classificare la qualità del terriccio. Sarebbe effettivamente l'ideale utilizzare il terriccio che è stato creato lì per ogni posizione, poiché si adatta meglio al sottosuolo che segue in profondità. Tuttavia, ciò è possibile solo in misura limitata, soprattutto con nuove misure di costruzione, poiché il terriccio viene prima rimosso e successivamente reinstallato nell'ambito della progettazione del giardino. Se è necessario ulteriore terreno, di solito deve essere rialzato luoghi di provenienza stranieri essere fatto ricorso. I seguenti segni aiutano a identificare un terreno di buona qualità:

composizione

Ottimale

  • sciolto e finemente friabile
  • composizione mista per un buon drenaggio e capacità di accumulo dell'acqua, nonché per una crescita delle radici senza ostacoli

segno identificativo

  • Il terreno è facile da sbriciolare con le dita
  • nessuna o quasi nessuna sbavatura di grossi pezzi di argilla

Sfavorevole

  • sensazione molto compatta e grumosa per l'alto contenuto di argilla
  • Sbriciolamento immediato dovuto all'eccessivo contenuto di sabbia

capacità di drenaggio

Ottimale

  • L'acqua delle precipitazioni filtra via dopo che le precipitazioni sono terminate senza lasciare ristagni d'acqua
  • Tuttavia, il drenaggio è ritardato per consentire al terreno di assorbire l'umidità

segno identificativo

  • consistenza friabile
  • né notevolmente argilloso né eccessivamente sabbioso

Sfavorevole

  • tessitura estremamente sabbiosa o argillosa-compatta
  • porta a un rapido drenaggio o ristagno d'acqua, che è dannoso per la crescita delle piante

contenuto di nutrienti

Ottimale

  • buon contenuto di base dei nutrienti necessari per una buona base per la crescita delle piante senza significative misure di miglioramento del suolo

segno identificativo

  • Contenuto di humus nel terreno riconoscibile
  • composizione eterogenea anche un indicatore per le proporzioni di contenuto organico e umico

Sfavorevole

Terreni estremamente argillosi o sabbiosi, in quanto hanno solitamente un basso contenuto di humus, terreni molto omogenei anche solitamente con un basso contenuto di humus e quindi di nutrienti

additivi/impurità

Ottimale

  • Terreno senza significative aggiunte di radici, macerie, altre impurità
  • poiché grandi corpi estranei ostacolano la crescita delle radici
  • inoltre, eventuale rilascio di inquinanti da macerie e simili

segno identificativo

  • visivamente non sono riconoscibili corpi estranei

Sfavorevole

  • elevata percentuale di macerie fini da costruzione a causa di un significativo aumento dell'effetto drenante e della riduzione della capacità di accumulo dell'acqua
  • corpi estranei di grandi dimensioni dovuti all'ostruzione della crescita delle radici
  • Sostanze estranee dovute al rilascio di ingredienti nocivi e che influenzano il valore del pH (soprattutto rifiuti da costruzione contenenti gesso)

valore del ph

Ottimale

  • tende ad essere da neutro a leggermente acido
  • a seconda della semina pianificata
  • evitare valori di pH estremi

segno identificativo

  • non visibile ad occhio nudo
  • utilizzare strisce indicatrici di pH se necessario

Sfavorevole

  • terreno troppo acido o basico
  • al massimo per singole piante con la relativa preferenza

Segni di terriccio povero

Naturalmente, la valutazione del terriccio prima della decisione di acquistare o non acquistare può essere vista anche al contrario. Per fare in modo che la successiva progettazione dell'area esterna non risenta della scarsa qualità del pavimento, è possibile individuare segni di scarsa qualità e selezionare un pavimento diverso e, se necessario, un rivenditore diverso:

  • Consistenza estremamente sabbiosa o argillosa, poiché la drenabilità e la capacità di accumulo dell'acqua sono quindi limitate
  • Consistenza molto omogenea senza humus e resti vegetali distinguibili
  • Sono visibili numerosi corpi estranei ⇒ La crescita delle radici è ostacolata da corpi estranei di grandi dimensioni Nel caso di miscele di origine innaturale, anche l'origine e l'esposizione precedente sono discutibili

Scegliere il venditore giusto

Se sei dipendente dall'acquisto di terriccio, la selezione del venditore può anche decidere le caratteristiche qualitative del terriccio ottenuto. Perché non tutti i rivenditori prendono molto sul serio la protezione del suolo. Soprattutto, le aziende che sono principalmente interessate a "sbarazzarsi di" terreno che viene comunque prodotto in modo altrettanto redditizio e con poco sforzo, cioè le aziende di costruzione di conchiglie e movimento terra, sono probabilmente meno interessate a una manipolazione attenta e protettiva del materiale rispetto, per esempio, un giardiniere. Inoltre, l'origine da un cantiere edile può anche essere un'indicazione che il terriccio è sempre più contaminato da corpi estranei come macerie e altro. Se hai bisogno di terriccio per la progettazione del giardino, può avere senso acquistare il terriccio da un commerciante che conosce l'argomento e può persino creare e mantenere giardini da solo. Anche se è probabile che i costi qui siano leggermente più alti, un tale venditore probabilmente farà le stesse richieste sul suo prodotto come te come consumatore finale.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!