Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

I frutti di bosco freschi di nostra coltivazione sono sempre un piacere. Per poter raccogliere molti mirtilli dal giardino, una buona cura è un prerequisito. Ci sono ancora più mirtilli quando aumenta lo stock di piante. Questo viene fatto propagando utilizzando semi, talee e rami e le seguenti istruzioni professionali dalla rivista vegetale con consigli di esperti sul tema della "propagazione dei mirtilli".

tipo di propagazione

rami e talee

Qual è il modo migliore di propagazione dipende principalmente dal fatto che le tue piante di mirtillo (Vaccinium myrtillus) siano disponibili o se i vicini o gli amici abbiano accesso ad esse, ad esempio. Qui è consigliabile utilizzare talee o rami per la propagazione, soprattutto perché si rivelano le opzioni di propagazione più promettenti. Offrono anche i metodi più veloci per coltivare un cespuglio con i mirtilli.

seme

I semi possono anche essere ottenuti da un esistente (Vaccinium myrtillus) o ottenuti da rivenditori specializzati. La propagazione per seme richiede molto più tempo rispetto a germogli e talee, perché ci vuole molto tempo dalla germinazione alla crescita. Inoltre, i semi generalmente comportano un rischio maggiore di non germinazione. Tuttavia, per coloro che non hanno un arbusto nelle vicinanze, questo è l'unico modo di propagazione, a meno che una pianta completamente cresciuta non venga acquistata nei negozi fin dall'inizio, il che è relativamente costoso.

volta

Propagazione per talea

Questo tipo di propagazione è ottimale con nuovi germogli (talee) che presentano già una leggera lignificazione. Questo è di solito tra giugno e agosto il caso.
Inoltre, dovresti assicurarti di scegliere una giornata più calda ma nuvolosa per il taglio e la semina. Ciò impedirà ai germogli di appassire troppo. Ciò ridurrebbe la possibilità che una nuova pianta cresca da una talea.

Propagazione con propaggini

Spesso ci vuole fino a un anno prima che i germogli dei mirtilli formino solide radici. È ottimale utilizzare il periodo di crescita dalla primavera alla fine dell'estate e di conseguenza tirare una propaggine nel primavera iniziare. Ci sono buone probabilità che una giovane pianta indipendente sia emersa nella primavera successiva.

Propagazione con semi

I semi possono essere seminati sia in primavera che in autunno. L'autunno è un buon momento in cui i semi vengono raccolti dal frutto fresco dopo l'ultimo raccolto. In questo modo non devono essere conservati fino alla primavera, il che può ridurre drasticamente le possibilità di germinazione. I semi acquistati da rivenditori specializzati sono più adatti per la semina in primavera.

condizioni del terreno

Sia che tu decida di utilizzare talee, germogli o semi, quando si pianta è importante assicurarsi che il terreno soddisfi determinate condizioni. Per i semi, dovresti usare un terriccio speciale, mentre per talee e propaggini, il requisito a volte va in una direzione diversa.

Terreno per la propagazione di talee e propaggini

  • Sciolto e permeabile
  • senza calce
  • Ricco di nutrienti e humus
  • Alto contenuto di umidità
  • pH compreso tra 4,0 e 5,0
  • Il terreno di palude acida è il più adatto

Terreno per la propagazione dei semi

  • Basso contenuto di nutrienti e humus
  • Sciolto e ben permeabile all'acqua
  • Leggermente sabbioso o argilloso per una migliore ritenzione dell'umidità
  • pH compreso tra 4,5 e 5,8

Consiglio: Lo stato dei pavimenti può essere determinato facilmente e senza troppi sforzi utilizzando apposite strisce reattive. Possono essere trovati relativamente a buon mercato nei negozi di giardinaggio.

Mirtilli di moltiplicazione: istruzioni

talee

Materiale necessario

  • cesoie
  • Vaso da fiori di medie dimensioni con foro di drenaggio
  • Film plastico traslucido
  • Terreno adatto: il terreno di torba è l'ideale
  • Una manciata o due di ghiaia o sabbia di quarzo per il drenaggio
  • Da tre a quattro bastoncini di legno (tre volte più alti dei germogli)
  • acqua

preparazione

  • Disporre il fondo del vaso con circa due centimetri di sabbia di quarzo o ghiaia per il drenaggio
  • Quindi riempi il terreno adatto
  • Distanza dal bordo della pentola tra due e tre centimetri
  • Inumidisci bene il terreno

tagliare le talee

  • Cerca da due a cinque nuovi germogli dell'anno in corso che siano semiduri e legnosi
  • Taglia da cinque a otto centimetri di lunghezza
  • Separare le punte fresche dai germogli con i tessuti molli
  • Taglio inferiore sotto un bocciolo con foglia
  • Taglio superiore tra tre e cinque centimetri sopra la foglia/il germoglio
  • Rimuovi le due o tre foglie inferiori

Guida alla semina

  • Attacca la parte delle talee priva di foglie nel terreno a intervalli regolari
  • Dovrebbe essere di circa tre o quattro centimetri nel terreno
  • Premi saldamente il terreno attorno ai germogli
  • Inumidire di nuovo bene il terreno senza provocare ristagni idrici
  • Stendere alcuni bastoncini attorno al bordo della pentola e infilarli nel terreno
  • Quando il terreno si è leggermente asciugato, metti una pellicola di plastica traslucida sui bastoncini esterni
  • Le talee sono completamente circondate dalla lamina
  • La distanza in altezza tra la lamina e le talee dovrebbe essere almeno tre volte l'altezza delle piante
  • Aerare il film per 20 minuti al giorno e annaffiare il terreno se necessario
  • Posizione: luminosa, soleggiata e calda - meglio su un davanzale inondato di luce
  • Formazione delle radici: tra due e tre mesi

Dopo il tifo

Puoi facilmente scoprire se le radici si sono formate spiumando: tira delicatamente il taglio - se c'è resistenza, le radici sono cresciute. Questo è il momento in cui dovrebbero essere presi ulteriori provvedimenti:

  • rimuovere la pellicola
  • Le piante rimangono piantate
  • Mantieni le giovani piante al freddo fino a -5 °C per lo svernamento
  • Abituarsi gradualmente alle temperature più elevate in primavera
  • Piantare in un vaso più grande o in giardino o in un letto di palude non prima di giugno

propaggine

Viene spesso utilizzata la propagazione con propaggini, anche se sono richiesti un po' di fortuna e molta pazienza. Gli esemplari più vecchi di Vaccinium myrtillus sono più adatti per una propaggine. Trova un germoglio più sottile, flessibile, idealmente annuale vicino al suolo.

Istruzioni per la crescita della propaggine

  • Allenta bene il terreno lungo il germoglio vicino al suolo
  • Scava un "fosso" profondo circa cinque centimetri in cui viene premuto il germoglio
  • La punta delle riprese dovrebbe guardare fuori dal "fosso".
  • Chiudere di nuovo il "fosso" con la terra scavata con un germoglio
  • Per appesantire i germogli, posiziona una pietra o qualcosa di simile sul punto di ingresso (impedisce che i germogli si spingano fuori)
  • In alternativa, il germoglio può essere riparato con rami che sono stati tagliati a misura
  • Tempo di attesa fino allo sviluppo delle radici: fino a un anno

Consiglio: I germogli possono anche essere coltivati da un mirtillo in vaso. Per fare questo, un secondo vaso con terriccio viene posizionato direttamente accanto alla pianta in vaso e un germoglio viene affondato nel terreno. La procedura è la stessa descritta in precedenza.

staccare ramificazioni

Se un germoglio con radici si è sviluppato dal germoglio abbassato dei mirtilli, può essere separato dalla pianta madre. Il taglio deve essere eseguito in modo tale da non danneggiare le parti della radice. Una volta avvenuta la separazione, la propaggine va messa a dimora come di seguito descritto:

  • Riempi il fondo del vaso della pianta di circa due centimetri con uno strato drenante fatto di ghiaia, ceramica rotta o sabbia di quarzo
  • Riempi il vaso a metà con terriccio adatto, idealmente con terriccio di torba, e inumidisci
  • Aspetta un momento che il terreno si asciughi leggermente (in questo modo il terreno si depositerà)
  • Posiziona la giovane pianta al centro del vaso (le radici non devono staccarsi)
  • Riempi di nuovo il terreno finché lo stelo della pianta non si trova da due a tre centimetri sotto la superficie del terreno
  • Premi leggermente il terreno per dare stabilità alla pianta
  • Innaffia moderatamente
  • Posizione: calda, da luminosa a soleggiata, ama il pieno sole, ma non la luce solare diretta
  • La giovane pianta non dovrebbe trascorrere il primo inverno all'aperto, dopodiché può essere piantata all'esterno

seme

I mirtilli si riproducono in gran numero in natura, quindi anche allevarli nel proprio giardino può funzionare in modo mirato. Se desideri acquistare il seme da un negozio specializzato, la descrizione difficilmente rivela di quale tipo/varietà di mirtillo si tratta. Se vuoi essere sicuro che crescano solo alcune varietà, dovresti prendere i semi da bacche fresche di cui conosci la varietà. Questo funziona nel modo seguente:

  • Usando un coltello molto affilato o una lama di rasoio, apri completamente le bacche
  • Rimuovere con cautela i semi con una pinzetta
  • In alternativa, i semi possono anche essere spremuti dal frutto
  • Versare i semi in un colino a maglie fini (un colino da tè funziona meglio)
  • Sciacquare sotto un getto d'acqua per eliminare i residui di polpa
  • Stendete su carta da cucina e fate asciugare

Istruzioni per la semina

  • Riempi il contenitore per piante come un vaso o un vassoio per semi con terriccio
  • A questo scopo è ideale anche una vecchia confezione di plastica per frutta con coperchio, in cui sono forati i fori per l'aria
  • I semi vengono quindi distribuiti sul terriccio
  • Non premere mai il seme nel terreno e/o coprirlo con terra (germinatori leggeri)
  • versare il terreno
  • Film di plastica trasparente estensibile con piccoli fori per l'aria sopra il seme
  • Apri la pellicola regolarmente per alcuni minuti e inumidisci il terreno
  • Posizione: luminosa e soleggiata, ma non troppo calda o esposta alla luce diretta del sole
  • Germinazione: dopo pochi giorni
  • I primi germogli sono generalmente visibili dopo due o tre settimane
  • Le radici possono richiedere fino a sei mesi per apparire
  • Sbucciare non appena la giovane pianta ha raggiunto un'altezza di circa 15 centimetri

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: