Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Un tubo in giardino facilita l'irrigazione di aiuole più grandi, numerose bordure e, naturalmente, il prato. Tuttavia, l'utilizzo di un classico tubo da giardino per l'irrigazione non è adatto, soprattutto quando si tratta di aree più grandi o periodi particolarmente asciutti. Come giardiniere, oltre al tubo da giardino azionato manualmente o ai sistemi installati in modo permanente, hai due diversi tipi di tubo tra cui scegliere, ideali per l'irrigazione: tubo gocciolante e tubo perlato.

tubo di irrigazione

Se stai cercando un tubo adatto che puoi utilizzare per l'irrigazione automatica, puoi scegliere tra tubi a goccia e perlati. I nomi indicano già che tipo di sistema utilizzano i singoli tubi e sono quindi adatti a diversi ambiti di applicazione in giardino o nella vostra proprietà. I due tubi hanno una cosa in comune: rendono il lavoro molto più semplice e possono irrigare anche grandi aree senza dover muovere un dito. I due tipi di tubo in dettaglio:

tubo antigoccia

Con il tubo gocciolante, ti affidi a un sistema che utilizza l'acqua goccia a goccia alle piante o al prato. Il tubo rilascia le gocce a intervalli irregolari attraverso il materiale, il che significa che il prato o i letti sono generosamente idratati. Non sono collegati tra loro, ma escono individualmente dal tubo flessibile, che dà il nome al tubo flessibile di gocciolamento. I vantaggi di questo tipo di tubo sono evidenti:

  • lavaggio delicato
  • l'irrigazione assomiglia a una pioggia leggera
  • nessun danno alle piante
  • Le giovani piante beneficiano particolarmente bene di questo tipo
  • l'installazione è un po' più complessa rispetto al tubo perlato

Per i vantaggi del tubo gocciolante, vale la pena posarlo nelle immediate vicinanze di aiuole che offrono spazio per le giovani piante. Numerose piante sensibili possono anche essere fornite con tubi di gocciolamento senza danneggiarli. Le gocce non sono abbastanza pesanti da causare danni.

Uno svantaggio dei tubi a goccia è il calcificazione rapida, quando l'acqua è dura e rilascia il minerale nel tubo. Dopo un po', questo può portare alla rottura del tubo, rendendo necessario l'acquisto di uno nuovo.

tubo di perle

Il tubo perlato funziona in modo leggermente diverso. Qui l'acqua "sgorga" dal tubo e in questo modo fornisce umidità alle piante. A tale scopo, come per i tubi gocciolatori, l'umidità viene fatta trasudare attraverso il materiale, solo le "perle" sono così leggere da non cadere, ma si raccolgono all'esterno del tubo e possono quindi essere disperse nell'ambiente senza alcun i problemi. Questo li rende particolarmente apprezzati dalle persone che hanno bisogno di annaffiare grandi aree, poiché l'acqua non viene quasi sprecata. I vantaggi sono:

  • il terreno non si secca grazie alla distribuzione uniforme dell'acqua
  • L'acqua entra negli strati più profondi della terra
  • la qualità del suolo migliora in modo permanente
  • più acqua va direttamente alle piante
  • Irrigazione meno necessaria, che consente di risparmiare costi aggiuntivi

Sono proprio questi vantaggi che rendono così popolare l'uso di un tubo perlato, poiché puoi anche posarlo facilmente e più facilmente rispetto al tubo gocciolante. La variante può anche essere facilmente appoggiata a terra e fissata in posizione, eliminando la necessità di attrezzi pesanti. Se hai un grande prato e non vuoi annaffiarlo da solo, dovresti pensare di usare un tubo di perle.

Tuttavia, questo ha anche i suoi svantaggi:

  • può intasarsi a causa del terreno fine e friabile
  • il colore della gomma utilizzata può essere confuso con la terra
  • questo rende a volte difficile individuare il tubo di irrigazione

Tuttavia, i tubi di perle si sono dimostrati validi, poiché forniscono acqua al terreno o alle piante per un lungo periodo di tempo senza che tu debba preoccupartene. Questo rende popolare anche questa variante, dal momento che in teoria devi solo aprire il rubinetto e spegnerlo nuovamente dopo un certo tempo.

applicazione

Come avrai già notato, questi tubi sono sistemi automatici, ma devi comunque averne il controllo. Ciò significa che durante l'intero periodo di utilizzo dovresti sempre prestare attenzione se la pressione dell'acqua è cambiata e se viene rilasciata troppa umidità alle piante. Se stai cercando uno di questi tubi, a seconda del produttore o del fornitore, i termini potrebbero confondersi. Ciò significa che dovresti essere molto specifico sul fatto che il tubo gocciola o gocciola. Uno dei principali svantaggi di questo sistema è la mancanza di routine:

  • acqua come al solito al mattino o alla sera
  • questo crea un ritmo
  • se l'irrigazione è sempre diversa, non c'è ritmo
  • questo a volte rende il terreno troppo umido o troppo asciutto

Se questo è il caso, a lungo termine si verificano costi elevati a causa dell'aggiunta irregolare di acqua. Inoltre, annaffiare troppo velocemente di seguito può inondare il terreno, il che ha un effetto negativo sulla crescita delle piante. È meglio usarne uno Orario per essere al sicuro qui e non sprecare numerosi litri d'acqua.

Ti chiedi quale delle due varianti è più economica? Il tubo di perle. Poiché questo può essere posato nel terreno, tutte le perle d'acqua vengono rilasciate su di loro e non perdono massa quando vengono a contatto con l'aria e il sole.

Consiglio: Ci sono altri tipi di tubo che puoi usare per l'irrigazione e sono altrettanto efficaci di quelli già presentati. Questi includono l'irrigatore, che spruzza acqua in grandi quantità nell'aria, e il tubo di spruzzatura, che rilascia l'acqua da numerose aperture e può così coprire facilmente grandi aree.

Posare il tubo di irrigazione

La funzione dei tubi è leggermente diversa, ma la loro posa risulta essere abbastanza semplice rispetto a un sistema di irrigazione installato in modo permanente. Ci sono chiare differenze nel modo in cui i tubi sono installati e, a seconda della qualità del tubo, vengono prese diverse misure per collegarli al rubinetto dell'acqua.

La cosa migliore: i tubi flessibili possono essere installati facilmente da soli e non è necessario alcun aiuto. Un altro motivo per la grande popolarità delle varianti. Di seguito sono riportate le istruzioni di installazione per ciascun tubo.

Consiglio: Grazie alla loro funzione, con un tubo di irrigazione si risparmia anche sui costi, poiché consumano molta meno energia rispetto agli irrigatori. L'acqua viene semplicemente espulsa dal materiale, che non richiede elettricità o forza fisica.

Posa del tubo gocciolante: istruzioni

Se hai deciso di utilizzare le linee gocciolanti, ti rimangono due tipi di irrigazione:

  • proprio per terra
  • elevato

La variante superiore è consigliata se si desidera o è necessario innaffiare le piante dall'alto con il tubo per l'irrigazione. Con la variante del terreno, il terreno attorno alla pianta viene principalmente annaffiato, per cui le radici ricevono prima l'acqua fresca. Un tale sistema funziona bene per le colture che non possono essere annaffiate dall'alto. Ad esempio, puoi usare pietre, legno, tralicci o simili per aumentare. La seguente guida approfondisce ulteriormente questo aspetto:

  • Posare principalmente in lunghe tracce
  • questo permette di raggiungere più piante contemporaneamente
  • in alternativa, fai scorrere il tubo a forma di U attorno alle piante
  • la distanza tra le corsie è di almeno 30 cm
  • è sufficiente appoggiare a terra il tubo di irrigazione
  • stringere il tubo in caso di elevazione
  • quindi fissarlo sui prospetti in modo che non penda troppo lentamente

È utile annotare le singole strisce su un pezzo di carta prima di posarle e verificare se questa distribuzione funziona in modo efficace o meno.

Consiglio: Se si desidera collegare più tubi flessibili per gocciolamento o perline a un rubinetto dell'acqua, è necessario utilizzare un raccordo. Questi hanno due o più raccordi per tubi e consentono quindi di collegare più tubi, il che consente l'utilizzo di un unico rubinetto senza problemi

Posa del tubo del tallone: istruzioni

Poiché un tubo Perl espelle l'acqua in ogni punto rispetto a un tubo a goccia, può anche essere posato nel terreno. Sebbene ciò non sia necessario, può migliorare l'assorbimento d'acqua in un'area erbosa o in una vegetazione fitta. Indipendentemente dal fatto che tu voglia posare il tubo sopra o sotto terra, il processo effettivo è lo stesso:

  • posato in tracce lunghe o corte come U
  • il rubinetto dell'acqua è il punto di partenza
  • le tracce sono un po' più strette rispetto al tubo gocciolante
  • La distanza dovrebbe essere compresa tra 20 e 25 cm
  • I tubi flessibili non devono essere posizionati direttamente sull'impianto
  • la terra è costantemente inumidita a causa delle perle d'acqua
  • questa umidità si diffonde
  • quindi prestare attenzione a una linea più stretta
  • fissare il tubo con un gancio

Naturalmente, se vuoi posare il tubo direttamente nel terreno, devi prima scavare una trincea per esso. Non dovrebbe essere troppo profondo, preferibilmente appena sotto la superficie, perché è il modo migliore per ottenere l'effetto migliore. Basta posizionare il tubo nella trincea e poi coprirlo con terra. Ora è permanentemente disponibile per le piante senza che tu lo veda o rappresenti un pericolo di inciampo. Puoi usarlo allo stesso modo della fuori terra, il che lo rende altrettanto facile da usare.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!