Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

La Spina di Cristo è originaria del Madagascar ed è una pianta molto robusta e di facile manutenzione. L'aria di riscaldamento secca non infastidisce affatto Euphorbia milii, ma è una pianta velenosa. Se scopri che la pianta sta improvvisamente sviluppando foglie gialle, dovresti agire perché allora qualcosa è andato storto nella cura.

Segnale di avvertimento scolorimento fogliare

Posizione sbagliata per l'Euphorbia

Molto spesso, la posizione sbagliata è responsabile del fogliame giallo. La prima misura è ovviamente un cambio di posizione. Una finestra esposta a sud, dove la pianta è il più luminosa e calda possibile, è l'ideale.
Se è estate, puoi anche mettere l'Euphorbia in giardino. È importante che ce ne sia uno qui antipioggia c'è spazio. Stare all'aperto non solo garantisce una maggiore resilienza, ma anche un migliore assorbimento dei nutrienti.

Consiglio: Se metti la tua Euphorbia in un luogo arioso e molto luminoso, lo scolorimento del fogliame diventerà rapidamente un ricordo del passato.

richieste sulla posizione

  • La finestra a sud con molto sole è adatta
  • un luogo arioso è importante
  • in estate la pianta può uscire all'aperto

Se la tua euforbia non si sente più bene, reagirà facendo ingiallire il fogliame. Ora devi agire per fermare la perdita delle mani. Trova rapidamente un luogo arioso e caldo, d'estate anche sul balcone. Qui la tua pianta si riprenderà rapidamente e la perdita di foglie potrebbe ancora essere prevenibile.

perdita di foglie

cause e misure

Quando la pianta perde le foglie, ci sono diversi motivi. La buona notizia è che la maggior parte dei problemi può essere risolta. Dovresti attribuire grande importanza all'irrigazione regolare, perché questa è la cosa principale quando il fogliame smette di mancare.

versare

Cristo ha bisogno di spina regolarmente acqua e calore. Se occasionalmente dimentichi di annaffiare o se la posizione della tua pianta è troppo buia e fresca, può reagire con una completa caduta delle foglie. Se la causa era la mancanza di acqua per l'irrigazione, dovresti cercare un luogo più fresco e aumentare lentamente la quantità d'acqua. Potresti essere in grado di iniziare la fioritura in questo modo, poiché ciò segue una dormienza secca nella pianta. Se innaffi troppo spesso, il marciume radicale può svilupparsi rapidamente, il che lo rende suscettibile alle malattie.

Posizione

Un luogo caldo è sempre importante, tranne durante il periodo di dormienza secca. Durante il periodo di riposo, invece, è necessario un luogo più fresco, altrimenti si verificherà anche la perdita delle foglie. Se le temperature sono troppo alte, è dannoso quanto un ambiente fresco. Il luogo non dovrebbe riscaldarsi a una temperatura superiore a 30 °C. Durante il periodo di siccità la temperatura non deve essere inferiore a 15 °C.

Rinvasare: procedere con cautela

L'Euphorbia è abbastanza poco esigente per quanto riguarda la sua pentola, lo faranno tutti tre anni rinvasare. Se rinvasi più frequentemente, la pianta potrebbe reagire perdendo le foglie. Questo accade in particolare quando la pianta è stata rinvasata in un ambiente troppo freddo o quando c'è una lesione alla radice.
Assicurati che la nuova nave dell'Euphorbia non sia più grande (diametro) di più di due centimetri rispetto a prima. Dovresti anche scegliere il momento giusto durante il rinvaso. Quando la pianta esce dal letargo (fine marzo) è arrivata. Non rinvasare mai quando la pianta è dormiente e non in estate quando fa già troppo caldo.

Usa il substrato giusto

Non solo la posizione è importante per la spina di Cristo, ma anche il giusto substrato. La pianta richiede alcuni nutrienti che è più probabile che escano terreno di cactus o terriccio può relazionarsi.
Per mantenere sempre il contenuto nutritivo di Euphorbia milii, dovresti regolarmente durante il periodo da maggio a ottobre fertilizzante liquido dare. In questo modo ti assicuri una pianta forte e sana che sviluppa foglie gialle molto meno spesso e invece ti convince con la sua grazia.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: